PRESENTATO IL PROGETTO PINKVISIONBASKETBALL DI VIS ROSA

Presentazione PROGETTO PINKVISIONBASKETBALL DI VIS ROSA

Mercoledì 9 settembre 2020 presso la Sala Degli Arazzi del Comune Di Ferrara si è tenuta la conferenza stampa VIS ROSA per la presentazione del progetto denominato PINKVISIONBASKETBALL, che prevede una collaborazione tra VIS ROSA e le principali società prettamente maschili: VIS 2008, SBF, Antares Basket Copparo, G.S. Gallo, Matilde Basket Bondeno.

Alla conferenza stampa erano Presenti:

· Andrea Maggi – Ass. allo Sport del Comune di Ferrara

·         Moreno Fantini – Presidente VIS ROSA

· Fabio Frignani – VIS ROSA

·         Marco Castaldi – VIS ROSA

·         Giorgio Bianchi – delegato provinciale FIP

·         Mauro Cavara – VIS 2008

·         Stefano Cazzanti – Scuola Basket Ferrara

·         Nicola Bellini – Antares Basket Copparo

·         Riccardo Menghini – Responsabile Minibasket Provinciale

Ha aperto l’incontro l’Assessore Maggi che, dopo i saluti e le foto di rito, ha espresso il suo parere positivo per il progetto che vede VIS ROSA come “contenitore” all’interno del quale possano trovare il più corretto spazio per la crescita le tante ragazze e bambine che praticano la pallacanestro anche nelle altre realtà. Iniziativa definita meritevole sia per l’attenzione allo sport femminile che per le energie messe in campo che possono solo accrescere un movimento femminile che merita e ha bisogno della nostra attenzione al pari dei settori maschili.

È quindi intervenuto Fabio Frignani che ha presentato il progetto:

“PINVISIONBASKETBALL è un progetto innovativo che vede VIS ROSA, unica società femminile in questo momento di Ferrara, rendersi garante, con la massima disponibilità di tutte le società che vedete coinvolte ed indicate nella presentazione ma anche altre con cui stiamo continuando a parlare, per far aumentare i praticanti alla pallacanestro. Ci siamo rivolti alle Società maschili maggiormente radicate e capillari nel territorio chiedendo il loro aiuto per incrementare numeri e di conseguenza qualità per riportare la pallacanestro femminile Ferrarese ai livelli del passato, dove merita di ritornare, iniziando da un’attività giovanile di una certa importanza. La disponibilità delle società che abbiamo coinvolto è stata massima e di questo vi ringrazio anche pubblicamente sia per aver accettato l’iniziativa sia per essere stati propositivi nel cercare di migliorarla. Verrà messa in campo quindi una comunione di intenti, una sinergia per la pallacanestro che ci auguriamo faccia bene a tutto il movimento”.

Marco Castaldi che assieme a Frignani è il promotore di questa iniziativa:

“Quello che farà la differenza sarà sicuramente quello che faremo in campo e che faremo insieme come VIS ROSA e le società che collaborano al progetto. I punti fondamentali su cui lavorare sono l’osservazione, la programmazione ed il lavoro sinergico con le società coinvolte. Tutto questo avverrà con numerose iniziative e collaborazioni, volte ad ottenere il massimo coinvolgimento delle atlete”.

Il sogno a cui VIS ROSA aspira è quello di arrivare ad un basket che valorizzi il territorio ritenendo che la ferraresità di questo progetto, vista la collaborazione fattiva delle società maschili, debba essere il punto focale, aldilà di maschile o femminile.

Il Presidente di VIS ROSA Moreno Fantini, entusiasta del progetto ripercorrendo brevemente la recente storia della società da lui guidata, nata solo nel 2018, con la collaborazione di una ben più strutturata società come VIS 2008 del Presidente Filippo Bertelli raccogliendo il patrimonio di atlete a seguito della cessazione delle attività di Bonfiglioli, trovando fin da subito delle buone soddisfazioni da un settore femminile importante, compresa una squadra senior. 

Il consolidamento iniziato lo scorso anno e improvvisamente interrotto dall’emergenza sanitaria ha portato ad un ulteriore salto di qualità avendo trovato la disponibilità di due ragazzi (Frignani e Castaldi) con una grande preparazione professionale e grande entusiasmo. 

Mauro Cavara Direttore Generale della VIS 2008 ricorda la “scommessa” fatta due anni fa insieme a Bertelli riguardo lo sviluppo del settore femminile sia stata vinta. Ci sono dimostrazioni del valore importante delle risorse ferraresi: Nativi, Natali e Gilli, ragazze che hanno onorato la maglia azzurra e che ora stanno giocando nel massimo campionato femminile.

Stefano Cazzanti di Scuola Basket Ferrara ha confermato l’entusiasmo già espresso da altri per l’avvio del progetto augurandosi che sia di buon auspicio anche per altre future collaborazioni tra società.

Parole di apprezzamento sono poi venute si da Giorgio Bianchi che da Riccardo Menghini, che apprezzano gli sforzi messi in atto soprattutto in un momento difficile come questo per la pallacanestro come per tutti gli sport in generale.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com