LA VIS INCONTRA I SUOI RAGAZZI: QUATTRO CHIACCHIERE CON EDO E NICOLA.

Edoardo Verrigni – Nicola Mastrangelo

La VIS 2008 inizia una nuova rubrica incontrando i suoi ragazzi usciti dal settore giovanile e che ora giocano in società sparse per l’Italia, dall’A2 alla C GOLD.
Questa settimana abbiamo incontrato Edoardo Verrigni (Edo) e Nicola Mastrangelo (Mastro) ai quali abbiamo rivolto queste domande.

1) Chi è stato il tuo primo idolo da bambino?

Edo: “Charlie Foiera sicuramente, era il capitano della Carife quando ho iniziato a vedere le partite, sono riuscito a farmi firmare la sua maglia 10 anni più tardi quando l’ho incrociato in campionato ed è stato un bellissimo momento.”

Nicola: “Non ho mai avuto un vero e proprio idolo ma sin da piccolo ho sempre trovato molto affascinante e sicuramente molto sottovalutato il secondo violino di quei BULLS dell’era Jordan, ovvero Scottie Pippen.”

2) Quale persona ha avuto la maggiore influenza sulla tua carriera?

Edo: “i 3 allenatori che mi hanno seguito durante il mio percorso, iniziato con la VIS categoria Esordienti nel 2008: Giovanni Caravita, Edoardo Franchella e Fabio Spettoli.”

Nicola: “Non credo ci sia stata una singola persona, ma un mix di persone che mi hanno aiutato molto nella mia crescita cestistica. Coach Edoardo Franchella, Fabio Spettoli e Nando Maione che sono le 3 figure che mi hanno influenzato maggiormente in questo percorso oltre ovviamente al gruppo di ragazzi fantastici che si è creato nelle annate passate in VIS.”

3) Qual è la partita che ricordi di più in maglia VIS?

Edo:“Se dicessi la finale scudetto sarei troppo scontato, le emozioni più forti sono sempre arrivate nei derby con SBF, sia negative che positive, in U19 all’andata è stata una delle peggiori sconfitte che io abbia mai dovuto digerire, ma la vittoria al ritorno è stata una gioia incredibile.”
Nicola:“Rispondendo a questa domanda non può che venirmi in mente tutta la stagione 2015/2016 coronata da scudetto U20 Élitea Vicenza e il quarto posto alle finali nazionali U18 Eccellenza di Pordenone, il tutto nel giro di un mese praticamente. Il ricordo migliore della mia carriera al momento!”

4) Cosa ti riserva la prossima stagione?

Edo: “Spero di confermare la nostra squadra come una squadra di vertice nella categoria e mettere i bastoni tra le ruote alle corazzate.”

Nicola: “Dopo una stagione molto altalenante causa infortuni e poi terminata con il coronavirus, sono carico per un anno di nuovo in bianco rosso nei FLYING BALLS di Ozzano Emilia con ancora più fiducia e responsabilità. Speriamo vada tutto per il meglio!”

Di seguito elenchiamo il curriculum dei nostri ragazzi dopo l’uscita dal settore giovanile della VIS 2008:

Edo:
•2014/2015 U19 Élite – Promozione – Lega 2 ( Mobyt )
•2015/2016 U20 Élite conquista Scudetto giovanile U20 – Lega 2 (Bondi)
•2016/2017 U20 Eccellenza – C Gold (PSA Modena) •2017/2018 Serie B (BMR Pallacanestro 2000 Reggio Emilia)
•2018/2019 C Gold( Pino Dragons Firenze ) vittoria campionato e promozione in Serie B
•2019/2020 C Gold (Olimpia Legnaia Firenze)

Nicola:
•2015/2016 U20 Élite conquista Scudetto giovanile U20 – Lega 2 (Bondi)
•2016/2017 Serie B a Cento con vittoria campionato e promozione in Serie A2
•2017/2020 New Flying Balls Ozzano Serie B

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com