U18 SILVER: la VIS comincia l’anno nuovo così come aveva terminato quello vecchio

Un’altra gara dai mille rimpianti quella disputata dalla VIS allenata da Sannini e vice Po, in quel di Bologna contro gli Stars.

Dopo l’occasione persa nel derby “fuori casa” contro SBF prima delle feste natalizie, ancora una volta i biancazzurri escono sconfitti contro un’avversaria alla portata.

Le solite lacune difensive, gli attacchi forzati dai singoli che non cercano le soluzioni di squadra e i troppi errori in appoggio al tabellone, non permettono mai di fare il salto di qualità!

Inizio promettente: VIS che trascinata da Bianconi gioca i primi minuti bene e va meritatamente avanti. Poi lo stesso esagera con le proteste su un fallo subito (ma non sanzionato) e si becca il fallo tecnico. Coach Sannini lo cambia per farlo sbollentare, da qui gli avversari mettono il naso avanti anche grazie all’ottima percentuale di realizzazione da fuori e ai troppi secondi e terzi tiri concessi. Anche Vergnani protesta e subisce fallo tecnico che poco aiuta sul finale di quarto. Si arriva così al 21 a 16 di fine primo quarto.

Nel secondo quarto i padroni di casa allungano grazie alle dormire difensive dei ferraresi. la VIS prova a mescolare le difese cercando di creare confusione, ma gli Stars controllano e allungano con pazienza nel gioco.

La Vis si chiude negli spogliatoi sotto di 15 lunghezze.

Dopo la strigliata del coach la VIS rientra in campo un po’ più determinata: tiene bene in difesa e trova buone soluzioni in attacco, ricucendo un po’ lo svantaggio a 10’ dalla fine sul 57 a 46.

Inizio ultimo quarto che vede una VIS spenta nei primi minuti e avversari che volano sul +16. Coach Sannini chiama timeout per parlarci sopra, i ragazzi provano a recuperare ma ad ogni tentativo vengono rispediti indietro. Si arriva così agli ultimi 90” di gioco con gli Stars sopra di 15. La VIS ha un’impennata che non ti aspetti, nel giro di poco tempo recupera palloni in serie con il pressing, trova soluzioni e canestri da ogni posizione e galvanizzati arrivano ad avere la palla in mano del -4 a 40”.

Purtroppo un contropiede vanificato con un passaggio errato che vedeva un compagno solo sotto canestro, ha interrotto il sogno. La scelta del fallo sistematico ha poi portato la squadra di casa a fare solo tiri liberi fino al suono della sirena che ha sancito la vittoria degli Stars per 74 a 67.

Peccato veramente! Il terzo e quarto periodo vinti hanno confermato che era una gara da portare a casa, ma gli Stars, con più continuità nei 40’, sono stati più cinici. Troppo spesso i nostri ragazzi si sono spenti andando poi in confusione.

Si ritorna in palestra a lavorare ancora più duramente per correggere gli errori difensivi e trovare migliori soluzioni e prestazioni nella metà campo d’attacco.

Il prossimo incontro sarà l’ultima gara del girone di andata che si disputerà giovedì 23 gennaio alle ore 19:30 nella Palestra Roiti, quella che prevede la sfida nel derby contro la 4 Torri.

STARS BO – VIS 2008 74 – 67

Parziali: (21-16 ; 45-30 ; 57-46)

Tabellini:

VIS 2008: Bianconi 17, Giombi 8, Farinella 2, Rizzati, Govoni 8, Vergnani 14, Volta, Maietti, Pizzo 15, Tripodo 3.

All. Sannini, Vice Po.

STARS BO: Panzani 12, Landini 6, Brunetti 4, Lippi 10, Selleri 18, Negroni 4, Maldarelli 7, Bortolotti 2, Mosconi 9, Cervellati 2.

All. Iattoni.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com