U18 SILVER – Una bruttissima VIS perde il derby contro l’SBF

Ci è voluto un supplementare per sancire la vincente del derby cittadino tra VIS e SBF.

Dopo aver disputato la gara della vita e “rischiato” di vincere fuori casa contro la capolista Calderara, la VIS delude e spreca una grande occasione contro l’ultima in classifica.

La partenza fa ben sperare, primi minuti con i biancoazzurri che difendono forte e vanno subito 8 a 2 trascinati da Pizzo. Poi piano piano si spengono e fanno rientrare gli avversari. La gara è un testa a testa ma lo spettacolo non è dei migliori. La difesa inizia a fare acqua da tutte le parti i Vissine concedono tanti canestri su secondo o terzo rimbalzo offensivo, subendo inoltre troppe penetrazioni. Anche l’orologio dell’attacco non funziona bene: la circolazione di palla e le soluzioni sono solo forzature. Primo quarto chiuso sotto 21 a 20.

Il secondo quarto e un incubo, le due squadre fanno a gara a chi sbaglia di più, i canestri si restringono incredibilmente e la VIS fa solo 2 canestri dal campo mentre l’SBF solo 3, parziale di 7 a 6 e all’intervallo le squadre vanno sul punteggio di parità a quota 27.

Negli spogliatoi coach Sannini prova a scuotere i suoi e alla ripresa la VIS rientra più determinata. Ma le tante palle perse banalmente assieme ai soliti errori difensivi e attacchi confusionari portano il match ad essere sempre punto a punto, con gli ospiti che rispondono ad ogni tentativo di fuga VIS. A 10’ dalla fine la Vis è avanti di 1 punto.

Nell’ultimo quarto la VIS fa di tutto per perdere la partita: rimesse sbagliate, difesa imbarazzante e sempre tiri forzati o attacchi 1 contro 5, per non parlare di conclusioni in solitaria gettate al vento mentre gli ospiti volano via fino al +6.

Coach Sannini le prova tutte ma la gara sembra non prendere la via sperata, così si arriva all’ultimo minuto sotto di 5. Finalmente la VIS ci crede e punto su punto impatta la gara e ha addirittura la palla per vincere ma la conclusione di Pizzo non entra. Supplementare!

Coach Sannini prova a ricaricare i ragazzi per i successivi 5’ di gioco, che iniziano sul 53 pari, ma per la VIS non è serata, il canestro diventa piccolissimo, nessun canestro realizzato e soli 3 miseri punti sul tiro libero spalancano la vittoria alla Scuola Basket che al suono della sirena festeggia in mezzo al campo mentre i nostri ragazzi restano con l’amaro in bocca.

Peccato! Era un’occasione per rafforzare la bellissima prova della settimana precedente e ottenere la seconda vittoria del girone d’andata.

Ora bisogna ripartire dagli allenamenti per correggere tutte le lacune viste in campo con testa bassa, tanta concentrazione e voglia di migliorarsi allenamento dopo allenamento per un proseguo migliore.

La prossima giornata per la VIS ci sarà il turno di riposo, per cui i ragazzi di Sannini torneranno in campo nel nuovo anno esattamente Sabato 11 gennaio 2020 alle ore 20:00 contro gli STARS BO.nella Palestra Corticella.

Vis 2008 – SCUOLA BASKET FE             56 – 60

Parziali: (20-21; 27-27; 41-40; 53-53)

Tabellini:

VIS 2008: Bianconi 16, Gentili 2, Giombi 4, Salvi 3, Farinella 4, Tripodo, Govoni, Vergnani 7, Volta 2, Maietti 4, Pizzo 14.

All. Sannini, Vice Po.

SCUOLA BASKET FE: Tartarini, Francè 4, Milo Savljevic 15, Bocchimpani, Sottile 2, Corbacella 2, Giurola 13, Tartari 1, Trinca 3, Alosi 2, Pasqualini 18.

All. Pinnavaia, Vice Brilli.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com