U18 ECC – Arriva la prima sconfitta casalinga contro Pesaro

Arriva la prima sconfitta casalinga per i nostri U18 Eccellenza, che nello scontro al vertice contro la VL Pesaro si sono dovuti arrendere alla superiorità ospite al termine di un match mai in discussione, in cui i ferraresi non hanno mai trovato la via del canestro chiudendo con appena 44 punti segnati. Fin dall’inizio l’atteggiamento non è dei migliori con la VIS che approccia morbida contro una squadra fisica che immediatamente ne approfitta prendendo possesso dell’area. Pesaro segna con continuità da sotto mentre Ferrara prova a rimanere in scia con qualche contropiede e qualche buona giocata del lungo Manojlovic.

Nel secondo periodo la VIS stringe in difesa chiudendo meglio il pitturato ma i troppi rimbalzi in attacco concessi e le percentuali al tiro veramente basse non le permettono di recuperare, rimanendo sempre sotto nel punteggio e andando negli spogliatoi con il punteggio di 24-31 Pesaro. Al rientro ci si aspetta qualcosa in più in attacco ed invece la VIS fa ancora peggio, complice l’ottima difesa marchigiana, Ferrara si affida alle iniziative individuali, così tra forzature e palle perse sono soltanto 7 i punti segnati nell’intero periodo facendo sprofondare i Vissini a -14. A 10′ dal termine Pesaro è in pieno controllo e con i soli Bonanni e Ticic che ci provano la VIS non può fare molto se non limitare i danni con una buona difesa fino al 44-61 finale. Con questa sconfitta il primo posto è di Pesaro ma la VIS rimane comunque perfettamente in gara per i suoi obiettivi.

Prossimo appuntamento lunedì 2 dicembre ore 20:00 a Rimini contro i Crabs.

VIS 2008 – CARPEGNA PESARO             44 – 61

Parziali: (14-19; 24-31; 31-45)

Tabellini: Dalpozzo, Bacilieri 2, Ricci Galliera 4, Husam, Bonanni 11, Cristofori, Caloia 7, Ticic 10, Balducci, Mazzagatti 2, Manojlovic 8, Simonetti.

All. Lilli., Vice. Bottoni e Piselli., Prep. Giuntella., Fisio. Mardegan.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com