U15 SILVER – La VIS fatica ma riesce a battere LA FENICE

Match sofferto per la VIS 2008 al rientro casalingo dopo la prima sconfitta stagionale a Calderara. LA FENICE si è presentata a Ferrara senza alcuna intenzione di fare da vittima sacrificale. L’avvio è da incubo. La difesa Vissina è inesistente. I codigoresi corrono ed in breve allungano. Coach Bottoni ancora una volta è costretto a chiamere il time-out subito. Il tabellone dice 7’57” 2 – 12. La squadra però non reagisce ed il povero Bottoni è costretto ad una girandola di cambi. La musica cambia dopo il primo intervallo, arrivato sul 16 – 31.

Ferrara mette il coperchio sul canestro, la difesa morde e partono contropiedi micidiali. A metà quarto la VIS è già in scia 28 – 34.

Al 20’ primo sorpasso 37 – 36 e sulla sirena Gandini infila anche il tiro da metà campo, 40 – 37.

Il match è girato come un calzino. Alla ripresa la VIS non è quella terribile del 2° quarto, ma nemmeno quella masochista del 1°. E’ sufficiente per controllare la gara e tenere gli impavidi codigoresi a distanza di sicurezza. Il vantaggio oscilla sempre sui 10 punti.

Nel finale guizzo degli ospiti che arrivano -6, 60 – 54, ma manca un solo giro di lancette al termine ed i liberi di Finelli e Frilli danno la tranquillità. Prova ad alti e bassi o meglio da vere e proprie montagne russe. Per il futuro, che inizierà sabato 30 novembre ore 17:30 a Cento, contro la BENEDETTO, occorrerà una maggiore concentrazione ed un impatto iniziale diverso. Gli inseguimenti possono risultare pericolosi e non sempre vincenti.

VIS 2008 – LA FENICE CODIGORO       64 – 56

Parziali: (16 – 31, 40 – 36, 51 – 44)

VIS 2008: Bettoli , Natali 6, Cavallini 5, Gandini 16, Tamascelli C.6, Orsatti 2, Frilli 10, Germenji 6, Tamascelli A., Finelli 13, Borghi , Chieregato.

All. Bottoni A. Vice. Menghini.

LA FENICE: Telloli 8, Stabellini 13, Tomasi , Roncato 2, Buzzi 11, Mussini 12, Bonazza , Guidi 7,Massarenti 3.

All. : Patroncini.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com