U18 SILVER – UNA VIS ALTALENANTE LASCIA 2pt A CASTELMAGGIORE

Ancora una volta la VIS U18 SILVER allenata da Sannini e Po esce a testa china dal Palasport di Castel Maggiore.

In una gara dove tutto faceva ben sperare, a punire i nostri ragazzi sono state le solite disattenzioni che hanno portato alla quarta sconfitta consecutiva e la seconda gettata al vento per pochi punti.

Inizio molto contratto delle due squadre, entrambe litigano con il canestro. Solo al 5’ si vede la prima realizzazione. La VIS, ad onore di cronaca, difende benissimo chiudendo ogni spazio agli avversari, ma in attacco non segna mai, nemmeno su tiro libero! Il primo quarto vede comunque i nostri ragazzi avanti per 12 a 6 e solo i soliti errori da sotto canestro assieme ai liberi sbagliati non permettono alla VIS di avere il doppio di punti segnati ed un discreto vantaggio dopo i primi 10’ di gioco.

Nel secondo quarto i cambi in casa VIS non danno lo stesso equilibrio in difesa e in attacco continua lo sperperio di canestri, così gli avversari trovano soluzioni proficue e la partita è ora equilibrata. All’intervallo lungo i biancoazzurri sono avanti 24 a 22.

Durante la pausa coach Sannini sprona i ragazzi a stare più attenti in situazioni di mismatch, ma i consigli non vengono messi in pratica. Nel terzo periodo una bruttissima VIS subisce gli avversari, la difesa è troppo vulnerabile e in attacco si litiga con il canestro. In fase offensiva sono solo forzature a tutto vantaggio delle ripartenze di Happy basket. Castelmaggiore tenta la fuga con un parziale di 20 a 13, ma la Vis tiene botta e chiude il terzo periodo sotto solo di 5pt.

A 5’ dalla fine il Tulipano approfitta degli sbandamenti difensivi dei nostri e vola a + 10.

Dopo il time out obbligatorio chiamato da Coach Sannini per fermare l’emorragia, la VIS rientra in campo carica e due bombe riportano i ragazzi a -4. Nel momento decisivo della gara una palla rubata da Vergnani con conseguente fallo antisportivo subito porta lo stesso in lunetta, ma da un’azione potenziale di 5pt arrivano ben 0 punti dalla lunetta e conseguente azione d’attacco.

Gli ospiti ringraziano e allontanano nuovamente la Vis. Nel minuto e mezzo finale i vissini non seguono le indicazioni di coach Sannini che voleva tiri ravvicinati e profondità d’attacco, optano invece per non uno ma ben due tiri da tre punti. I falli tattici per fermare il tempo non portano al risultato sperato, anzi fanno lievitare a 8 i punti di scarto finali.

Al suono della sirena scene di gioia per gli avversari, musi lunghi e visi tesi per i biancoazzurri consapevoli ancora una volta di aver lasciato andare una gara alla portata.

Peccato!

Prossimo incontro giovedì 21 novembre alle ore 19:30 alla Palestra ROITI contro la Pall. Gallo.

TULIPANO HAPPY BK – VIS 2008 55 – 47

Parziali: (6-12; 22-24; 42-37)

Tabellini:

VIS 2008: Bianconi 9, Giombi 5, Gentili 3, Tripodo 2, Govoni, Vergnani 11, Volta 2, Maietti 2, Pizzo 13. All. Sannini, Vice Po.

Tulipano Happy BK: Capuani, Veli 4, Malagoli, Battaglia 2, Mascagni 7, Poggioli G., Benghi, Matera 15, Fabbri 18, Poggioli F. 3, De Crecce 2, Daloia 4. All. Franceschi.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com