CSI VIS ROSA – Esordio con sconfitta contro Medicina

La prima partita del campionato CSI per la squadra femminile della VIS ROSA si svolge nella sera di Halloween .

Purtroppo alle ragazze ferraresi non riesce lo scherzetto alle più esperte giocatrici della CMA Medicina.

Solo trentasei i punti a referto in una serata, per rimanere in tema, stregata al tiro. Non solo la poca precisione nel far canestro, ma anche le idee un po’ confuse nell’ attaccare i quaranta minuti di zona 2-3 imposti dalla squadra ospite, decideranno l’esito dello scontro.

La VIS prova ad alzare il ritmo dell’incontro ma sono molto brave le ragazze della CMA a mantenere sotto controllo le ripartenze bianco azzurre. L’inizio di partita è da incubo con 4 punti segnati nei primi dieci minuti e un gap di dieci punti al primo intervallo, 4 a 14 il punteggio.

Divario che segnerà l’ incontro, infatti gli altri tre quarti saranno più equilibrati ma non bastano a riportare sotto la squadra locale che leccandosi le ferite proverà in palestra ad aggiustare alcune lacune mostrate oggi.

Prossimo incontro giovedì 7 novembre ore 21:45 a Bologna contro SANTA MARIA DI FOSSOLO.

ISTITUTI POLESANI VIS ROSA CSI – CMA MEDICINA               36-55

Parziali: (4-14; 17-28; 28-45)

Tabellini: Fignon 6, Manservisi 5, Gavagna 10, Moscatelli 5, Padoan 1, Boarini 2, Targa 4, Maini 3, Marino, Milani, Branca.

All. Brandini G. e Menghini R.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com