U13 Gold – Gara di ritorno ottavi di finale vs Reggio

Secondo match contro Reggio Emilia, questa volta in trasferta.
Inizio a ritmi elevati per entrambe le squadre che corrono trovando punti in contropiede e azioni veloci in uno contro uno. In difesa i vissini subiscono a rimbalzo concedendo troppe seconde occasioni agli avversari. Sigillano comunque il quarto con un +1.
Secondo quarto sulla falsa riga del primo ma perso di un punto.
Ultimi due quarti molto complessi per entrambe le squadre, ritmo alto ma si sente molto la fatica, soprattutto per Reggio che con problemi di falli tiene minutaggi allungati per i propri giocatori. Pochi i punti segnati, ma sistemata la questione rimbalzi per i ragazzi di Coach Lilli che fanno un buon uso del taglia fuori, riescono a dimezzare la quantità di tiri presi da Reggio. L’attacco è invece più statico e macchinoso, ma a sprazzi troverà comunque tiri facili dati da una buona circolazione di palla.
Ultimi minuti sul filo del rasoio con una Reggio che nonostante i mini parziali subiti, non smette di giocare e grazie ad una tripla e una palla rubata più canestro porta la partita all’overtime.
Supplementare dettato dalla fatica, ma la Vis grazie a carattere e lucidità mentale riesce a strappare la vittoria conquistando così i quarti di finale.

Reggio Emilia – CSM ACCIAIO CARICENTO 64-70

Parziali: 18-19 36-36 47-49 57-57

Tabellini: Iguma 14, Zanella, Felletti 9, Guerrini, Komarov 4, Caravita 6, Salvini 13, Carletti 8, Roboni 4, Gilli 4, Braga 8, Traina. All. Lilli, Ass Piselli

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com