U13 Gold – Strappata la vittoria dopo un supplementare

Ultima partita del secondo girone quella dei ragazzi di Coach Lilli impegnati nella trasferta contro Cesena.

Match complesso e molto alla pari per i primi due quarti dove entrambe le squadre tendono più a segnare in contropiede che a difesa schierata. Difesa non male con la giusta attenzione ai rimbalzi, cosa che era mancata negli ultimi incontri.

Al rientro dalla pausa lunga, buio quasi totale per la Vis che si spegne. Soffre moltissimo il pressing a tutto campo non riuscendo mai a trovare tiri puliti. I ferraresi segnano solo 9 punti, ma il vero problema è la difesa che concede 23 punti nel quarto per colpa delle palle perse e le troppe distrazioni negli uno contro uno.

Ultimo periodo diverso grazie alle determinazione VIS che con tenacia cerca di portare a casa a tutti i costi la vittoria. Ma un fallo con bonus attivo per gli avversari concede due liberi a Cesena che con lucidità manda la partita all’overtime.

Supplementare difficile per entrambe le formazioni. I giocatori accusano la stanchezza e le rotazioni sono limitate per problemi di falli.

Cesena continua comunque con il pressing, ma i ragazzi di Coach Lilli grazie ad alcuni utilissimi consigli riguardanti le posizioni in campo, riescono a non subirlo troppo e a giocare di più a difesa schierata. La Vis segna 8 punti e ne concede solo 6 grazie a una difesa che ci crede ed è aggressiva. Ferrara la spunta solo di 2 lunghezze, quanto basta per assicurarsi il terzo posto in classifica.

Cesena- CSM ACCIAIO CARICENTO 53-55

Parziali: 9-12,  15-26,  38-35,  47-47

Tabellini: Iguma 8, Felletti 7, Komarov 2, Cavallari 18, Caravita 2, Salvini 6, Carletti, Roboni 2, Gilli, Braga 10, Traina. All. Lilli, Ass. All. Piselli

Risultati completi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com