U13 Gold – Match alla pari ma Castel San Pietro ne esce vincitrice

Ultima partita casalinga di questo girone per gli u13 Gold di Coach Lilli che si scontrano con una prontissima Castel San Pietro per decidere chi sarà secondo in classifica.

Match che parte a ritmi molto alti per entrambe le squadre, i padroni di casa eseguono bene a difesa schierata trovando buone penetrazioni e tiri ravvicinati. Sarà però nella metà campo difensiva il problema: troppi infatti i secondi e terzi tiri subiti oltre ad una scarsa copertura dei contropiedi ben eseguiti dagli avversari.
Secondo quarto sempre bene i Vissini, meglio anche in difesa e soprattutto a rimbalzo che permetterà di vincere il quarto.
Alla ripresa dalla pausa lunga il terzo quarto è un pò “distratto” per i padroni di casa che si sistemano per non subire contropiedi ma a difesa schierata concedono un troppe penetrazioni e tiri facili.
Nel quarto quarto molto meglio su entrambi i lati del campo per i ragazzi di Lilli che dimostrano di voler rimontare. Il finale è sul filo del rasoio che vede però trionfare gli avversari grazie agli ultimi canestri dei lunghi e ad un vantaggio abbastanza notevole accumulato nel primo e nel terzo quarto. Peccato per la Vis aver mancato il 2° posto in classifica.

CSM ACCIAIO CARICENTO – Castel San Pietro 64-71
Parziali 16-23, 33-39, 48-58

Tabellini: Iguma 2, Felletti 13, Guerrini 2, Komarov, Cavallari 11, Caravita, Salvini 15, Roboni 1, Gilli 15, Braga 5, Traina

Risultati completi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com