U18 ECC – Punti preziosi per sperare fino all’ultimo

Guidata dalla coppia Lilli – Bottoni, la nostra U18 Eccellenza ferma a Padova, una Petrarca che a 4 minuti dalla fine è sotto solo di 2 punti, dopo esser stata anche a-20 verso la fine del terzo quarto.

Un primo tempo dove vede i Vissini dominare su ogni zona del campo. Si crea il primo distacco tra le 2 squadre, ma i Vissini non riescono ad uccidere la partita e Padova è brava a rientrarci subito, i Vissini però reagiscono e chiudono il primo tempo sul punteggio di 27 a 40.

Il terzo quarto inizia subito nel migliore dei modi: i Vissini chiudono gli spazi in difesa, ed iniziano ad attaccare il ferro anche in contropiede, creano il solco necessario per la seconda volta. Sembra già tutto finito per i Vissini, ma Padova prende fiducia e nell’ultima frazione, inizia a prendere più fiducia anche in attacco. Il gap tra le due squadre si riduce, arrivando anche al più 2 per i Vissini, con 4 minuti da giocare. I Vissini si compattano tra di loro, Padova non riesce più ad avere fluidità, ne in attacco e ne in difesa, così i Vissini ne approfittano portandosi a casa 2 punti importanti, con un occhio all’ultima giornata, che ci darà il risultato di questa prima fase.

Petrarca Padova – QUISISANA CARICENTO 74-83

Parziali: 17-24/29-40/44-61

Tabellini: Branchini 13, Bonanni 7, Antoci 6, Castaldini, Balducci 8, Natali 8, Bacilieri 2, Mica, Tomcic 24, Manojlovic 11, Husam, Tedeschi 6. All. Lilli Ass.All. Bottoni

Risultati completi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com