U14 Silver – Luci ed ombre vs la capolista Meteor

Prova con luci ed ombre da parte della CSM ACCIAIO CARICENTO nella tana della capolista METEOR. La maggior fisicità dei centesi ha fatto subito la differenza e la gara si è presentata in salita. Già decimati dalla sindrome influenzale i vissini partono con il freno a mano tirato. L’avvio è tremendo. Il primo punto ferrarese è un tiro libero di Germenji dopo 6’, quando gli avversari sono già a quota 20. La buriana continua fino a metà secondo quarto 44 – 10. Poi il match si incanala verso un maggiore equilibrio. Ferrara trova qualche punticino da tutti i suoi e Renazzo allenta la presa. Gli ultimi due quarti sono giocati pressochè alla pari. Da segnalare i migliori realizzatori : Marinaccio, Cavallini e Natali. Adesso si ritorna fra le mura amiche del Dosso, per il recupero con la Fenice Codigoro. Se l’influenza concede un attimo di tregua martedì prossimo, palla a due alle 19.45, l’impresa è possibile.

CSM ACCIAIO CARICENTO 84 – 37

Parziali: 30 – 7, 52 – 12, 70 – 26

Tabellini:

METEOR: Finotti 18, Pignatti 13, Ramponi 4, Pondrelli, Golinelli 2, Favero 4, Alberghini 3, Zanella 2, Mattioli 14, Crudeli 2, Tanjaoui 18, Xia Mao 4.

All. Spettoli A.All. Govoni. Tiri liberi: 4 su 7

VIS 2008: Germenji 2, Tamascelli C. 4, Tamascelli A. 2, Chieregato 4, Natali 6, Cavallini 7, Malisardi 4, Khatib , Marinaccio 8, Borghi.

All. Bottoni A.All. Menghini. Tiri liberi 2 su 6 Arbitri: Venezia di Pieve di Cento e Bufalo di Cento

Risultati completi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com