U16 Silver si rialza dopo 2 sconfitte consecutive

Giovedì al Roiti si è giocata la partita di recupero contro PGS Bellaria.

Dopo lo sconfitta casalinga subita dalla Salus e lo scivolone inaspettato contro Sport Junior 2000, la nostra U16 Silver esce dalle sabbie mobili tornando al meritato successo.

La voglia in campo c’è e si nota già dal primo secondo. La difesa è aggressiva ma non basta per prendere il largo. I ragazzi di coach Sannini si fanno sorprendere spesso dai tagli sotto canestro dal lato debole, ma per fortuna gli ospiti non ne approfittano e la VIS è avanti di 2. Il secondo quarto è alquanto scarso sotto l’aspetto realizzativo: il parziale è di 7 a 7. Negli spogliatoi vengono analizzati i miglioramenti da mettere in atto.

È proprio nel terzo quarto che la VIS, grazie ad una difesa molto attenta, prende il largo doppiando gli ospiti bolognesi.

Il vantaggio è di 11 punti e la VIS è brava a gestire con Gentili che spara anche la tripla, Pizzo e Rizzati che subisce spesso fallo e segna 5 punti di fila. Gli ospiti sono carichi di falli, provano con il numero 22 Aleotti ad innervosire la partita, ma la CSM ACCIAIO CARICENTO amministra il vantaggio accumulato nel terzo periodo e vince rialzando la testa dopo un periodo di calo fisico.

CSM ACCIAIO CARICENTO – PGS BELLARIA     60-54

Parziali: 19-17/26-24/44-33

MVP: Gentili con 13 punti di cui 2 tiri da 3pt

Tabellini: Gentili 13, Vergnani 9, Volta 7, Giombi 2, Bianconi 4, Govoni 2, Pizzo 12, Maietti 6, Rizzati 5, Mondin, Cavazzini. All. Sannini, Vice Rigattieri

Risultati completi

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com