U16 Silver – Niente vittoria nel ritorno contro la Salus

Sabato al Dosso Dossi si è presentata una Salus agguerrita e con il coltello tra i denti. All’andata la Vis aveva rimontato dal -15 al +3 finale, mentre sabato c’è stato il passo falso casalingo.

Gli ospiti, appaiono subito migliorati rispetto all’andata e con voglia di dimostrare la superiorità, partono in 4a grazie ai diversi recuperi in difesa. CSM ACCIAIO CARICENTO si affida molto al tiro da fuori e la giornata sembra una delle migliori. 4 bombe nel primo quarto non fanno comandare la partita, anzi si è sotto solo di 2 pt. Nel secondo periodo la tendenza si inverte: la Vis molla un po’ il colpo e continua a tirare da fuori, in questo quarto però con scarsi risultati. Il ferro sputa fuori almeno 8 canestri già fatti è il parziale è di 6 a 13 per la Salus che ne approfitta delle palle perse banalmente dai ragazzi di coach Sannini. Si riparte in equilibrio, ma nel terzo periodo c’è il supporto in attacco solamente da Pizzo, Vergnani, Gentili e Giombi in chiusura di frazione. L’ultimo periodo è anch’esso tirato, ma la VIS nel finale subisce troppo i rimbalzi in attacco e i conseguenti secondi tiri dei bolognesi. La sesta bomba della VIS messa a segno da capitan Bianconi è solo un’illusione. La partita termina con la sconfitta di 9 punti.

Questa settimana bisogna riordinare le idee, aumentare l’intensità difensiva e migliorare in fase di taglia fuori.

CSM ACCIAIO CARICENTO – Salus 56 – 65

Parziali: 21-23/27-36/43-51

Tabellini: Pizzo 15, Vergnani 10, Gentili 6, Bianconi 16, Ziosi 3, Giombi 4, Maietti 2, Volta, Cavazzini, D’Alessandro, Veronesi. All. Sannini, Vice All. Rigattieri.

Risultati completi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com