U16 Silver – Il recupero dell’ultimo turno d’andata è positivo

Come per gli Under 14 Gold anche per gli U16 Silver si è chiuso il girone d’andata con 12 punti e in terza posizione, bilancio di 6 vinte e 2 perse contro la corazzata Castiglione Murri e la più fisica Happy Basket.

I risultati ottenuti fin qui sono di grande svolta rispetto alla passata stagione e sono molto contento per l’atteggiamento messo in campo nella maggior parte delle partite. Le sei partite da vincere sono state portate a casa, con anche l’exploit casalingo contro Peperoncino, la più dura e la più bella tra tutte le vittorie. La voglia e la capacità di tenere botta per tutti i 40′ sono caratteristiche che l’anno scorso non avevamo e questo mi fa molto piacere. C’è ancora tanto da migliorare, ma siamo sulla buona strada. Avanti così. A Castelmaggiore invece non siamo scesi in campo con la testa giusta e si è visto per tutta la partita e dalla pagata che abbiamo preso“. Queste le parole di coach Sannini riguardo al girone d’andata.

Tornando a noi e al match di ieri sera contro Basket Village (recupero dell’ultima di andata), la formazione U16 Silver è partita subito rincorrendo. Il timeout motivazionale, la bomba di Rizzati e l’ingresso di Vergnani fanno recuperare un pò di strada alla CSM ACCIAIO CARICENTO che chiude sotto di 4 lunghezze. Secondo quarto che scorre abbastanza velocemente, e aggiungiamo per fortuna perchè il basket giocato non è dei migliori. Sul -3 e dopo un tira e molla dove Granarolo resta sempre in vantaggio di 5/6 pt, Govoni recupera una palla in uscita dal fondo, ma apre male il gioco regalando il possesso messo a segno, + tiro libero aggiuntivo. Sotto di nuovo di 6, si va negli spogliatoi per cercare di capire cosa non è andato. La Vis è parsa scarica e con la testa annebbiata (il periodo e la bassa aiutano a confondere le idee).

Si rientra con un altro piglio. Giombi si accende e infila una tripla, Rizzati fa 2/2 dalla lunetta dopo una penetrazione incisiva fermata fallosamente, Pizzo si sveglia e Vergnani con 4 punti di consecutivi porta i suoi sul 20 a 9. Viene fuori la maggiore solidità difensiva della Vis che aggiunta ad una circolazione di palla più fluida e veloce, fa calare di parecchio l’energia degli ospiti. Un’altra bomba di Giombi dà respiro ai compagni. Si resta per un pò sul 53 a 47 poi il diesel Pizzo carbura e aumenta il suo bottino a referto. Dopo 2 azioni affrettate tornano gli spauracchi, ma il capitano Bianconi buca la retina dai 5 mt, segna da tre e fa altri 4 punti. L’ultimo canestro a scavalcare il tabellone prima di pestare la linea di fondo, non è fortuna ma genialità di questo ragazzo che non si tira mai indietro quando il gioco si fa duro.

Prossima gara sabato 19 contro Salus – Dosso Dossi ore 18

MVP: Rizzati per l’intensità e la voglia di dimostrare la propria crescita. Da rivedere alcune risposte date nelle sostituzioni.

CSM ACCIAIO CARICENTO – Basket Village       66- 54

Parziali: 15-19/28-34/48-43

Tabellini: Bianconi 18, Gentili 6, Pizzo 15, Vergnani 10, Govoni 2, Rizzati 9, Giombi 6, Volta, Maietti, Mondin, Cavazzini, Veronesi. All. Sannini, Vice All. Rigattieri

Risultati completi

 

 

 

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com