U16 SILVER sempre davanti nella gara vs Peperoncino

Continua la striscia positiva della nostra U16 Silver di Coach Sannini e Vice Rigattieri.

Come già scritto nei precedenti articoli il girone D è molto equilibrato e ogni gara è una battaglia fino all’ultimo secondo.

Per chi si ricorda l’anno scorso la differenza tra le 2 formazioni era abbastanza visibile a tutti e i 20 punti di scarto a favore di Peperoncino c’erano tutti.

Quest’anno la musica è cambiata e la CSM ACCIAIO CARICENTO è più solida e determinata.

L’inizio è di quelli a “bombazza” e il ritmo non è alto, di più. Il miglior quarto dalla passata stagione è stato proprio il primo giocato domenica pomeriggio contro Peperoncino. Punteggio alto il 27 a 21 per la VIS che va a segno con ben 7 giocatori su 12 a disposizione. Pizzo è tornato in se e si capisce subito che la partenza è giusta a differenza delle ultime 2 uscite, tant’è che tra fine del primo e inizio del secondo quarto segna 4 canestri uno dietro l’altro (20 pt alla fine). Vergnani è in gran forma e detta molto bene i tempi di gioco, astuto e intraprendente come non si era ancora visto. Per lui prestazione top, la migliore dallo scorso anno. Punteggio alto anche nel secondo tempo vinto dalla Vis 21 a 19.

Si riparte dal buon vantaggio di 8 pt messo insieme nel primo tempo. Nel terzo periodo però la Vis cala leggermente e regala la vittoria del quarto alla formazione ospite che prova a reagire. CSM ACCIAIO CARICENTO che prima trova in Govoni fisicità e canestri importanti da sotto mentre nel finale si affida al capitano Bianconi (più brontolo del solito) che segna tripla e 2 liberi. Nell’ultimo quarto la Vis tenta lo scatto e arriva fino al +10 con il trio Volta (febbricitante), Pizzo e Gentili. Quest’ultimo, autore di un’ottima gara anche dal punto di vista realizzativo, piazza una gran tripla che spezza le gambe agli ospiti, ma Peperoncino non demorde e complici 2/3 palloni gestiti non benissimo dalla Vis arriva a-4. Poi Ci pensa Maietti che salito al posto di Bianconi (out per 5 falli), prima sbaglia poi recupera 2 rimbalzi in attacco e da sotto segna 2 punti vitali che regalano il +5. I falli sistematici portano Pizzo in lunetta che fa 2 su 2 e dal più 7 la Vis, avendo la paletta rossa alzata, evita di fare fallo. La sirena suona sul tiro da metà campo convalidato e la partita si chiude con la vittoria per 83 a 79.

CSM ACCIAIO CARICENTO 83 – Peperoncino 79

Parziali: 27-21/48-40/63-57

Tabellini: Bianconi 11, Gentili 13, Giombi 4, Pizzo 20, Maietti 8, Govoni 9, Volta 9, Vergnani 7, Cavazzini 2, D’Alessandro, Mondin, Bertelli. All. Sannini. Vice Rigattieri.

MVP: Vergnani

Risultati completi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com