U18 DNG – Alla CSM Acciaio Caricento non riesce il colpaccio

La nostra U18 DNG guidata ieri dalla coppia Lilli-Bottoni, non riesce a fare il colpo in quel di Cantù, pur giocando una partita ad alto livello, di intensità e fisicità.
Pronti via, sale in cattedra subito Cantù, ma la CSM Acciaio Caricento è subito pronta a tener botta, ed è 10 a 10 a metà prima quarto.
Cala l’intensità per 2 minuti, troppi errori in attacco portano fiducia a Cantù che chiude il primo quarto in vantaggio.
Nel secondo periodo è un’altra musica, la Vis torna ad essere cinica in attacco e solida in difesa, recupera e torna punto a punto. Anche qui però un calo mentale porta di nuovo Cantù distante, e si finisce sotto di 10 lunghezze.
Nel terzo quarto, Natali sale in cattedra e porta con se tutta la squadra. Cantù continua ad essere lucida restando sempre avanti e chiudendo il quarto avanti di 16 punti.
Nell’ultima frazione succede di tutto: la CSM Acciaio Caricento continua a restare attaccata fino a quando a pochi minuti dalla fine, sotto di 3 punti, sbaglia un contropiede venendo poi castigata immediatamente dall’altra parte del campo. Cantù prende fiducia e si porta a 7 lunghezze di distanza ad 1 minuto dalla fine. La Vis però continua a crederci e con grinta in difesa riesce a trasformare tutto in attacco. Sotto di 1 punto, fallo sistematico ed in lunetta Cantù fa 0/2, rimbalzo di Favali e tiro che sfortunatamente non entra. Si spengono le speranze e Cantù vince una gran bella partita.
Vis che ora deve cancellare in fretta la bruciante sconfitta e concentrarsi in vista della parità casalinga con Reggio.
Aspettiamo un gran bel pubblico come lo è stato nelle precedenti partite.
Palla a due alle ore 20 al palapalestre

Cantù – CSM Acciaio Caricento 70-69
Parziali: 24-13/41-21/55-39

Tabellini:
Branchini 3, Bonanni 4, Antoci, Balducci, Natali 21, Favali 17, Tomcic 7, Tedeschi 12, Caloia 5, Manojlovic, Bacilieri, Guidi. All. Lilli Ass. All. Bottoni

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com