U16 ELITE: LA CSM ACCIAIO CARICENTO MANTIENE VIVE LE SPERANZE DI FINALE

VIGNOLA – CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008   53–63
(19-18; 42-35; 46–57)

CSM ACCIAIO CARICENTO: Bizzarri 4, Bigoni, Rossi L. 4, Lombardi 5, Zanella 2, Bombonati 1, Santi 9, Righini 7, Faggioli 10, Alberino 4, Vergnani 7, Rossi G. 10 . All.: Santi. T.L. : 8 su 37

Luci ed ombre in quel di Vignola, ma referto rosa, per la CSM Acciaio Caricento Vis 2008.
La vittoria tiene vive le speranze di finale, visti anche gli altri risultati. Partenza in sordina dei ferraresi. I modenesi corrono di più e meglio al 5’ siamo sul 19-10.
Timeout per coach Santi e pronto risveglio degli ospiti.
Un parziale di 0–12 porta il tabellone sul 19–22 al 12’. Secondo appisolamento Vis ed all’intervallo il punteggio dice 42–35. Subito dopo Trenti porta i vignolesi sul 44-35, ma qui si spegne la luce per Vignola.
Ferrara va avanti, pur sbagliando un’infinità di liberi, alla fine saranno 29!!!. Vignola non segna più, ma proprio più: 2 punti in 10 minuti. La Vis senza eccellere li macina lentamente fino al massimo vantaggio sul 47–60 al 33’. Il finale è gestito senza troppa lucidità, ma anche senza problemi. Da segnalare il continuo recupero di Giacomo Rossi, 10 punti e tanti rimbalzi per lui e la doppia cifra di Faggioli, 10 punti anche per lui. Prossimo appuntamento a Riccione contro le zone di coach Ferro.

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com