PROMOZIONE: NONOSTANTE LA SCONFITTA ARRIVA L’AGOGNATA SALVEZZA

POL. FARO CONSANDOLO – VIS 2012 FERRARA  63-48
(19-16 / 35-25 / 51-32)
POL. FARO CONSANDOLO: Pasetti 7, Baldi 5, Cesari 5, Beccati, Dalpozzo 5, Fuschini, Rubini 4, Porcellini 13, Carnaroli 5, Zanetti, Mortara 12, Rubbini 7. All. Bolognesi
VIS 2012: Battaglia 5, Castaldini, Liboni 5, Marzola 5, Barcaro, Gnani 12, Zanchetta 9, Dioli 3, Trombini 2, Malaguti 3, Luongo 4. All.Campi, Vice Filieri
Penultima di stagione regolare e in un torrido venerdì sera ad Argenta la Pol. Faro, ormai fuori da ogni problema ospita una Vis 2012 che potrebbe aver ancora bisogno di una vittoria per inchiodare la salvezza.
Per di più trattasi del remake della finale di prima divisione dello scorso anno.
Buon primo quarto, bella intensità, la Vis tiene la maggiore fisicità di Faro con le belle prestazioni dei propri torelli Zanchetta, Gnani e Lungo. Saranno le triple di Baldi, Cesari e Pasetti a dare il piccolo vantaggio dopo 10 minuti.
Secondo quarto di chiara marca casalinga. Coach Bolognesi può pescare bene dal pino e mette in ritmo Carnaroli e Mortara per dare la spallata alla partita. Vis in difficoltà in attacco e attaccata alle buone cose offerte da Battaglia e Marzola.
A metà gara è più dieci e l’impressione è che la Vis cominci a soffrire il campo molto stretto di Argenta.
Ripresa con Faro che scappa sfruttando tante situazioni dalla lunetta, con i signori in grigio che puniscono oltre misura la difesa vissina, spedendo per di più a fare la doccia Tamisari un po’ sopra le righe. Porcellini comincia a dominare nel pitturato, ben coadiuvato da Pasetti e per Faro il vantaggio lievita a più 19.
Ultimo quarto di pura accademia con Porcellini in cattedra ma con una bella reazione del team di Campi, che finalmente cerca anche i lunghi e trova panieri utili a vincere il parziale e a chiudere sul meno 15.
Poi da Argelato arriva la notizia della sconfitta di Corticella e così la salvezza diventa realtà mentre Faro può già pensare alla prossima stagione.
Ufficio Stampa Vis 2012
Giorgio ‘The Iceman’ Dioli
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com