C SILVER: ILLUSIONE QUISISANA, CONDUCE A LUNGO MA VINCE NOVELLARA

QUISISANA FERRARA – PALLACANESTRO NOVELLARA   66-77
(21-11, 32-27, 47-60)

QUISISANA FERRARA: Antoci 13, Grazzi 10, Oseliero 2, Salvardi 9, Kekovic 12, Brilli, Drigo 10, Fiore 4, Gamberini 4, Mancini 2. All. Campazzi, Ass. Luppi.
PALLACANESTRO NOVELLARA: Folloni 6, Rinaldi 8, Morgotti 4, El Ibrahimi 7, Carpi 2, Ciavolella 3, Aguzzoli 5, Bartoccetti 21, Astolfi 21. All. Spaggiari, Ass. Bertazzoni.

 

Dopo alcune prestazioni incolore la Quisisana riesca quantomeno a mostrare di non voler mollare nonostante si sia notevolmente complicata la corsa salvezza. Per larghi tratti infatti, circa 25 minuti di partita, la Vis è riuscita a mettere in grossa difficoltà la Pallacanestro Novellara, terza forza del campionato. L’avvio è di marca reggiana ma non si fa attendere la reazione dei biancazzurri con Antoci (6 pari).
A questo punto la Vis sembra scatenata e piazza un parziale firmato dallo stesso Antoci, da Mancini, Grazzi e Salvardi, un 13 a 0 in quattro minuti che sembra indirizzare la partita verso i padroni di casa e costringe al timeout coach Spaggiari.
Novellara reagisce ma la Vis ricaccia indietro il tentativo di recupero degli ospiti più di una volta.
Il punteggio dice 23-19 al 14°, una tripla di Salvardi allunga sul +8, 35-27 punteggio di metà gara.
Si riprende con una tripla di Grazzi, sul 40-30, e a questo punto si scatenano gli ospiti.
Al 27° Novellara raggiunge la parità, sul 44 pari. E i pochi minuti i reggiani prendono il largo su una Quisisana demoralizzata.
Uno 0-13 porta Novellara sul 44-51, quindi sul 47-60 e al 34° sul 57-70.
Il finale dice 66-77.

Prossimo appuntamento sabato 28 aprile alle 21 ad Anzola contro la capolista.

Ufficio Stampa Quisisana

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com