U18 REGIONALE: NULLA PUO’ LA FORMAZIONE DI COACH SANNINI CONTRO LA CORRAZZATA VENI

CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008 – VENI BASKET   47-88
(14-33,29-49,35-73, 47-88)

CSM ACCIAIO CARICENTO: Azzolari 16, Dipasquale 2, Benetti 2, La Gatta 5, Bernagozzi 8, Stomeo 6, Vivaldi 2, Salzano 4, Boldrini 2, Sicuranza, Fiocchi. All. Sannini, Vice Rigattieri.

Le ultime due partite della prima fase U18 regionale sono state molto simili. In entrambe primo e terzo quarto sottotono, mentre molto bene, mostrando netti miglioramenti, nel secondo e nel quarto periodo. Partendo dall’ultima gara casalinga giocata sabato 7 al Dosso Dossi contro la buona squadra di San Pietro in Casale guidata dall’esperto coach Castriota, i nostri ragazzi sono partiti troppo molli in fase difensiva per poi giocare un grande secondo quarto alla pari perso solo 15 a 16.
Vis di coach Sannini e vice Rigattieri che cerca di rimanere in scia con una bomba di La Gatta e una di Stomeo a fine quarto che la mette con l’aiuto della tabella, ma gli ospiti hanno un’altra marcia. Nel secondo quarto la Vis si affida finalmente al suo totem Azzolari che segna sotto le plance e carica di falli i lunghi della Veni. Bene nel secondo quarto anche Bernagozzi e La Gatta. Si va a riposo sotto di 20. Castriota striglia i suoi e al rientro rifilano un 24 a 6 alla Vis rimasta con la testa nello spogliatoio. Ultimo periodo dove la Vis non ha più nulla da perdere e giocando con spensieratezza mette in difficoltà gli ospiti che all’andata, ricordiamo, aver rifilato circa 60 punti. Netto il miglioramento che deve però “estendersi” a tutti i 40′ di gioco. Negativo invece l’atteggiamento di Benetti che costringe coach Sannini a tenerlo in panchina rinunciando ai suoi punti in attacco.
Altro dato negativo la bassa percentuale dalla linea della carità: 11/38.

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento


Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com