U18 ELITE: LA SECONDA FASE NON E’ FRUTTUOSA PER LA SQUADRA DI COACH CAMPI

CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008 – PALL. NOVELLARA   63-78
(15-13, 14-23, 23-25, 11-15)

CSM ACCIAIO CARICENTO: Franchella, Boarini, Sanguettoli 2, Trombini, Landi, Bacilieri 6, Leprotti 6, Tomcic 24, Corbucci 12, Veronesi 10, Corsato 3, Tuccillo.
All.re: Campi. Vice: Panzera, Trombini.

Seconda partita della seconda fase del campionato, ospiti di giornata i coetanei della Pall. Novellara, quotata formazione che ha chiuso al comando il girone A.
Come nel precedente impegno contro Cento, i ragazzi partono subito forte, imponendo il proprio ritmo di gioco e riuscendo a trovare un buon equilibrio in attacco. Purtroppo le percentuali al tiro sono piuttosto scarse e la mole di gioco prodotta dai ragazzi non trova la giusta ricompensa sul tabellone di gara: al primo break è +2 per la Vis ma il divario sarebbe potuto (e dovuto) essere maggiore.
Come spesso accaduto nel corso dell’anno, nel secondo quarto i ragazzi inspiegabilmente si rilassano e cominciano a commettere una sciocchezza dopo l’altra. Novellara ne approfitta, sorpassa e se ne va negli spogliatoi con un vantaggio di 7 lunghezze.
Nella ripresa i ragazzi ci provano, mettono sudore e sangue sul parquet e si riesce a ricucire lo strappo, arrivando al -1. Qui però manca lo strappo decisivo, manca la zampata del ko: il controsorpasso non arriverà mai perché Novellara ricomincia a macinare gioco, prende le misure alla difesa di casa e scava un altro minisolco, questa volta incolmabile. Finisce con un passivo forse troppo pesante.
Probabilmente non ci si aspettava un inizio di seconda fase così complicato, ma è bene tenere a mente che le partite da giocare sono ancora sei e tutto può ancora succedere.

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento


Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com