C SILVER: LA QUISISANA NON RIESCE PIU’ A VINCERE

QUISISANA FERRARA – SCUOLA BASKET CAVRIAGO   59-84
(12-18, 17-27, 12-16, 18-23)

QUISISANA FERRARA: Labovic, Grazzi 10, Oseliero 3, Salvardi 10, Manojlovic 4, Brilli, Drigo 12, Favali 3, Fiore 5, Gamberini 2, Caselli 10. All. Campazzi, Ass. Baffetti.
SCUOLA BASKET CAVRIAGO: Zecchetti 2, Mazza 2, Fantini 2, D’Amore 19, Baroni 2, Pezzi 12, Lorenzani 5, Franzoni 21, Mursa 2, Bernardoni 13, Cantagalli, Vecchi 4. All. Martinelli.

Una Quisisana con le spalle al muro dopo la sconfitta a Bologna e dopo il recupero a Castelnovo di Sotto, viene sconfitta anche dalla Scuola Basket Cavriago che si impone dimostrando un maggior tasso tecnico e fisicità, e sicuramente ha creduto molto di più nella vittoria.

Il primo quarto in realtà ha messo in mostra una Vis combattiva e che, pur con qualche assenza importante, metteva il naso avanti (5-2 al 3°, e con il canestro di Drigo da tre punti 10-7 al sesto), ma era un fuoco di paglia.

Nella restante parte di gara Cavriago sono riusciti a punire regolarmente le disattenzioni difensive dei padroni di casa, vuoi col contropiede, vuoi con tiri dalla lunga distanza, che non hanno dato scampo ai biancazzurri. E così il reggiani prima sono andati sul più 12 (19-31 al 14°, con le triple di Bernardoni e di Vecchi), quindi sul 29-45 all’intervallo lungo.

Al rientro dagli spogliatoi ci si aspetta una Vis combattiva e invece sono ancora i neri di Cavriago che continuano a giocare come meglio sanno fare e dilagano, più 25 al 25° sul 31-56, divario che viene confermato sulla sirena finale sul 59-84.

Ora altra partita casalinga venerdì 6 aprile alle ore 21 al PalaPalestre con Santarcangelo.

Ufficio Stampa Quisisana Ferrara