C SILVER: TRA LE DUE VIS PREVALE PERSICETO

VIS PERSICETO – QUISISANA FERRARA   82-69
(23-20; 43-38; 64-56)

Nella settima giornata di ritorno la Quisisana Vis 2008 è stata ospitata dall’altra Vis del girone, la Vis Persiceto. Si è trattata quindi di una sorta di derby. La Vis Persiceto parte subito forte con Papotti che realizza ben 11 punti nel primo quarto. Per gli ospiti parte forte Salvardi, che decide di aprire il fuoco con due triple da distanza importante. I ritmi sono alti e il punteggio pure, con le due difese fin troppo generose. Il tabellone dice 23-20. Nel secondo quarto i padroni di casa prendono in mano le redini del gioco ma la musica non cambia e i ferraresi puniscono da lontano con Oseliero. Persiceto risponde con la sostanza di Rusticelli, autore di una partita da 23 punti. Si va all’intervallo sul 42-38. Al rientro dagli spogliatoi scende in campo una Vis Persiceto che sembra aver trovato la quadratura del cerchio, dimostrando tutta la maggior esperienza soprattutto in difesa e ripartendo in contropiede con il classe ’99 Papotti che dimostra il fiuto dell’attaccante di razza, siglando il proprio career-high con 28 punti. L’ultimo periodo inizia sul +7 per la squadra di coach Berselli, che continua sulla propria strada e tocca anche il +18. La Quisisana però non si arrende e si rifà sotto, ma i padroni di casa allungano di nuovo e questa volta in maniere definitiva fino all’82-69 finale. Altra sconfitta per Ferrara, che però ha dimostrato in più occasioni il proprio potenziale. Persiceto invece ottiene una vittoria che consente di attaccarsi nuovamente ad una postazione valida per i playoff.

Prossimo appuntamento: Quisisana Ferrara – Castenaso al PalaPalestre venerdì 16 marzo alle ore 21.

I tabellini:
VIS PERSICETO: Acciarri ne, Carpani, Segata ne, Verardi 10, Baccilieri 5, Novi 8, Scagliarini 3, Papotti 28, Moruzzi 2, Zappoli 3, Ferrari ne, Rusticelli 23. All. Berselli, Vice Buratti.
QUISISANA FERRARA: Grazzi 13, Oseliero 11, Salvardi 8, Biolcati 4, Brilli, Drigo 3, Fiore 6, Gamberini 8, Manojlovic 2, Mancini 3, Caselli 11. All. Campazzi, Vice Luppi.

Arbitri: Dargenio R. di Carpi (MO) – Volgarino R. di Imola (BO).

 

Ufficio Stampa Quisisana Ferrara