U20 ECCELLENZA: RIENTRO DA BRESCIA CON I DUE PUNTI, PRESSOCHE’ BLINDATO IL TERZO POSTO

NBB BRESCIA – CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008   62-77
(16-21, 20-18, 15-20, 11-18)

Prosegue l’avvicinamento alla fase decisiva per l’accesso all’interzona del campionato U20 eccellenza e sono arrivati due punti fondamentali per  consolidare il terzo posto, con la sfida di lunedì prossimo col Leoncino Mestre che non dovrebbe comunque inficiare il passaggio del turno della Vis.

Pronti via la CSM Acciaio Caricento prova ad allungare partendo forte, è 2-7 al terzo minuto.
La reazione dei lombardi, che hanno cambiato alcune pedine dalla prima fase, non manca e sorpassano al quarto, 9-7.
Da quel momento la Vis resta sempre in vantaggio, spesso di poche lunghezze, 21-17 al 15°, quindi Brescia si riavvicina al 25° sul 45-48, poi al 32° 57-61. Ma i biancazzurri riallungano decisamente fino al più 15 finale, 62-77.

Prossimo appuntamento: lunedì 12 marzo al PalaPalestre alle ore 20 con Leoncino Mestre.

I tabellini:
NBB BRESCIA: Cipriani 4, Atienza 17, Lazzari 4, Bonassi, Davini 3, Calasso 11, Torri ne, Agazzi 6, Berzins ne, Pisoni 17, Brunelli ne, Mancini. T.L.: 7/14. All. Lovino, Ass. Lorusso.
CSM ACCIAIO CARICENTO: Caselli 8, Grazzi 9, Antoci 2, Mancini 14, Brilli 1, Drigo 15, Kekovic 4, Tomcic 14, Fiore 8, Oseliero 2. T.L.: 8/13. All. Campazzi, Ass. Luppi.

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento