U20 ECCELLENZA: PARTITA SENZA STORIA, LA CSM ACCIAIO CARICENTO SUPERA FACILMENTE ALTO SEBINO

CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008 – ALTO SEBINO   85- 58
(24-11, 25-17, 14-17, 22-13)

Doveva essere un appuntamento con la vittoria dopo tre sconfitte consecutive e così è stato.
E i bresciani non hanno opposto molta resistenza alle sfuriate biancazzurre dopo i passi falsi con Lecco in casa, a Treviso e a Venezia.

Dopo i primi 5 minuti in equilibrio, 7 pari, la Vis è scappata, chiudendo il primo quarto sul 24-11.
Al 16° i bresciani sono riusciti a ricucire parzialmente lo svantaggio, 29-22, ma un break deciso degli estensi hanno permesso di dilagare già a metà gara, 49-28. Nel secondo tempo i ragazzi guidati da coach Campazzi hanno gestito il risultato chiudendo sul più 27, 85-58 con 27 punti di Lazar Kekovic e 12 di Davide Drigo.

La vittoria permette alla Vis di mantenere il terzo posto e di mantenere due lunghezze di vantaggio sul Leoncino Mestre.

Prossimo appuntamento: lunedì 26 febbraio alle ore 20 al PalaPalestre con APU Udine.

I tabellini:
CSM ACCIAIO CARICENTO: Caselli 7, Grazzi 7, Antoci 8, Mancini, Drigo 12, Brilli 7, Kekovic 27, Tomcic 10, Fiore 7, Oseliero. All. Campazzi, Ass. Franchella.
ALTO SEBINO: Cremaschi G. 9, Porfidia 7, Zeziola 3, Damiolini, Sawadogo, Olariu 4, Cremaschi M. 10, Zambonin 17, Modenese, Patroni 8. All. Polesinanti, Ass. Spatti.

 

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento

 

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com