U15 REGIONALE: NON C’E’ STORIA CON IL PEPERONCINO BASKET

CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008 – PEPERONCINO LIBERTAS BASKET   54-102
(12-27, 26-49, 37-81)

Dopo l’illusione dei primi minuti terminata con una sconfitta troppo pesante nell’ultima uscita casalinga contro San Giorgio di Piano, altra brutta prestazione della squadra U15 guidata dalla coppia Sannini-Po che perde malamente sempre nelle mura amiche del Dosso Dossi. Solo Bianconi, Pizzo e Gentili sono andati a referto nel primo periodo segnando 12 punti in tre contro i 27 degli ospiti che con il turbo accesso hanno realizzato canestri facili in velocità. Vis apparsa subito stanca e ferma sulle gambe a confermare il periodo difficile che sta attraversando sotto l’aspetto della condizione atletica (nonostante il lavoro settimanale). Secondo quarto dove si vede un leggero miglioramento sia in attacco che in difesa ma il gap continua ad aumentare fino alla sirena. La Vis non rientra negli spogliatoi per non “appesantire” la situazione (-23), ma alla ripresa non c’è alcuna reazione da parte dei nostri ragazzi, anzi è proprio questo il periodo peggiore dove la Vis subisce ben 32 punti. Solo nell’ultimo quarto c’è una reazione con la R maiuscola. Ci pensa Bianconi che apre il quarto con una tripla seguita da in altro canestro da 2, Volta con 6 punti, Vergnani, Maietti e Rizzati che segnano 2 punti a testa per un totale collettivo di 17 punti contro i 21 subiti. Peperoncino che ha sempre dominato e giustamente meritato la vittoria, troppo ampia rispetto alla gara d’andata dove c’era stata una reazione molto prima e più convinta da parte della Vis. Questa settimana non si gioca e Vis che sarà impegnata giovedì 15 Febbraio nell’ultima di ritorno contro Molinella.

I tabellini:
CSM ACCIAIO CARICENTO: Bianconi 12, Pizzo 13, Gentili 5, Volta 11, Vergnani 5, Ziosi 2, Maietti 4, Rizzati 2, Giombi, Mondin, Bertelli. All. Sannini, Vice Po.

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento