U14 ELITE: NON MUOVE LA CLASSIFICA NEL RECUPERO CON CESENATICO LA FORMAZIONE DI COACH SANTI

POL. CESENATICO – CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008   72-47
(8-18; 22-13; 21-6; 18-10)

 

Arriva un’altra sconfitta per i nostri under 14 elite che, anche se un po in emergenza a causa delle diverse assenze, perdono una partita sicuramente alla portata; contro un’avversaria di pari livello come la Pol. Cesenatico. Eppure l’inizio faceva ben sperare con una Vis da subito aggressiva in difesa e veloce nelle ripartenze che dopo appena 4 minuti si ritrovava sul 0-15. Da li in poi però è buio totale, con i ferraresi che prima si fanno recuperare andando al riposo lungo con appena un punto di vantaggio; e poi addirittura si fanno superare nel terzo periodo segnando appena 6 punti contro i 21 subiti. L’ultimo quarto serve solo a Cesenatico per aumentare ulteriormente il vantaggio mentre la Vis sprofonda sempre di più smettendo di difendere e regalando le solite palle banali che aprono i contropiedi avversari. Per i nostri ragazzi se si vuole tornare alla vittoria, ma soprattutto a migliorare, c’è bisogno di più voglia e di più grinta, cose che hanno sicuramente dimostrato di avere a sprazzi e che devono diventare la normalità. Soltanto cosi si potrà fare il salto di qualità.

Prossimo appuntamento: domenica 11 febbraio CSM Acciaio Caricento – GS Internaional alle ore 11:30 alla Palestra Nuova Roiti.

I tabellini:
POL. CESENATICO: Stella 8, Tombetti 17, Sovera 11, Abati 2, Baietta 5, Zaccaria 8, Romani 13, Giordani 2, Mordenti 4, Di Giorgio 2.  All. Montanari. Ass. Cardoso.
CSM ACCIAIO CARICENTO: Righini, Bonfà, Salvi 4, Ghirelli, Ebeling 8, Fabbri 11, Cavicchi 16, Cavazzini, Frigatti 8, Farinella.  All. Santi. Ass. Bottoni

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento