U13 ELITE: TROPPO FORTE LA CAPOLISTA FUTURVIRTUS PER LA CSM ACCIAIO CARICENTO DI COACH CAMPAZZI

VIRTUS BOLOGNA – CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008    68-44
(20-11, 32-24, 56-33)

Sconfitta esterna per gli Under 13 Elite della CSM Acciaio Caricento Vis 2008 contro l’Unipol Banca di Davide D’Atri.
Primi minuti di partita in cui entrambe le squadre faticano a segnare, dopo tre minuti il tabellone recita 2-0 per i padroni di casa.
La differenza fisica permette ai giovani delle Vu Nere di dominare l’area, infatti, grazie ai numerosi rimbalzi offensivi, gli avversari riescono a piazzare il primo break della partita per il 20-11 della prima sirena. Nel secondo quarto è ancora la Virtus ad allungare, fino al +14 ma, la reazione d’orgoglio dei bianco-blu, un buon gioco ed una difesa più aggressiva, fissano il punteggio sul 32-24 dell’intervallo lungo. Al rientro in campo dopo la pausa, i bianconeri partono fortissimo e allungano fino al +23 dell’ultimo mini intervallo. Le distanze restano sostanzialmente invariate negli ultimi giri di lancette e i nostri devono cedere per 68-44.

I tabellini:
CSM ACCIAIO CARICENTO: Germenji, Righini 10, Sunseri 2, Cavallini, Ebeling 19, Dirani, Pellegrini, Ricciuti 4, Bondesani 7, Braga 2. All. Campazzi.
VIRTUS BOLOGNA: Cappellotto 12, Orsi 2, Biagioli 9, Francesconi, Pesci 6, Ciobanu 12, Pilutti, Pazi 2, Tronconi 2, Kindt 6, Franzoni 17. All. D’Atri

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com