C SILVER: LA QUISISANA LOTTA MA CEDE NEL FINALE

QUISISANA FERRARA – ANZOLA BASKET
(17-24, 25-17, 11-20, 10-14)

C’erano le premesse per arrivare a un’altra vittoria casalinga dopo le due consecutive a cavallo tra novembre e dicembre, l’energia messa in campo sembrava quella giusta, l’approccio alla gara pure, ma l’esperienza degli avversari, con le prestazioni decisive di Mazza, Albertini e Nicola Venturi, ha fatto prevalere la forte Anzola che si consolida nelle parti alte della classifica.

La partenza da parte della Quisisana è grintosa, subito 6 a 3, dopo un paio di minuti. La reazione dei bolognesi non si fa attendere, e Anzola scappa alla fine del primo quarto, 17-24.

Nel secondo quarto la Vis aumenta ancora l’intensità difensiva e fa anche canestro e, con un parziale di 10-0, mette il naso avanti a metà secondo quarto, sul 27-24, chiudendo il primo tempo sul 42-41.
La partita diventa più bruttina e spigolosa nel secondo tempo, e i giovani biancazzurri perdono fluidità in attacco.
L’esperienza di Anzola si fa sentire, la Vis reagisce ma riesce a stare pienamente in gara fino al 27°, sul 49 pari.
Da quel momento gli ospiti scappano (53-61 alla fine del terzo quarto) e la Quisisana non sembra più di poter rimettere in piedi la partita, faticando eccessivamente a trovare la via del canestro (solo 21 punti segnati nel secondo tempo). Anzola chiude la gara sul 63-75.

 

Prossimo appuntamento: Pall. Molinella – Quisisana Vis 2008 Ferrara sabato 13 gennaio alle ore 18.15.

I tabellini:
Quisisana Ferrara: Natali 11, Labovic 7, Grazzi 6, Oseliero 3, Salvardi 2, Manojlovic 6, Brilli, Drigo 2, Fiore, Gamberini L. 8, Mancini 11, Caselli 7. All. Franchella, Ass. Luppi.
Anzola Basket: Gandolfi ne, Poluzzi, Bortolani 9, Parmeggiani S. ne, Zucchini 9, Parmeggiani F. 2, Gamberini M., De Ruvo 10, Venturi N. 6, Venturi D. 2, Albertini 15, Mazza 22. All. Trevisan, Ass. Tescarollo.

Ufficio Stampa Quisisana Ferrara