U20 ECCELLENZA: ARRIVA A UDINE LA SESTA VITTORIA CONSECUTIVA

APU UDINE – CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008   61-74
(13-22, 16-7, 11-24, 21-21)

Nonostante una partita giocata a ritmi bassi, concedendo fin troppi rimbalzi offensivi alla squadra avversaria, la CSM Acciaio Caricento riesce ad imporsi anche sul parquet del Pala Carnera di Udine consolidando il terzo posto in classifica.
Nei primi minuti i ragazzi guidati da coach Campazzi hanno imposto il proprio ritmo riuscendo subito a prendere un vantaggio significativo (2-9 al 3°, quindi 8-15 al 6°), chiudendo il quarto sul più 9 sul 13-22.
Un approccio molle nel secondo quarto riporta sotto i friulani che riescono a conquistare molti secondi tiri grazie al dominio a rimbalzo. Il quarto si chiude in parità, sul 29 pari, mentre al 5° minuto del terzo quarto Udine passa addirittura in vantaggio sul 37-35.
La reazione dei biancazzurri è stata a quel punto importante e, con un parziale di 0-12, i vissini si sono riportati in un amen in vantaggio di 10 lunghezze, sul 37-47, quindi sul 40-53 a fine terzo quarto.
Nell’ultimo quarto la CSM Acciaio Caricento ha gestito il vantaggio in doppia cifra senza troppi patemi. Dopo la pausa natalizia la formazione U20 riprenderà con la trasferta di Treviso l’8 gennaio e chiuderà il girone in casa con il fanalino di coda Brescia il 15 gennaio al PalaPalestre.

I tabellini:
APU UDINE: Caruso 5, Ostan 9, Pavlovic 6, Kos 3, Dose 3, Tomada 3, Brolio, Gaadoudi 11, Chiti 11, Bonassi, Railans 9, Paolini 1. All. Bettarini, Ass. Fiorino.
CSM ACCIAIO CARICENTO: Caselli 12, Grazzi 9, Antoci 6, Drigo 15, Brilli 5, Natali 2, Fiore 4, Kekovic 4, Favali 3, Labovic 14. All. Campazzi, Ass. Luppi.

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento