U15 REGIONALE: NON ARRIVANO I DUE PUNTI IN UNA DIFFICILE TRASFERTA

PEPERONCINO LIBERTAS BK – CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008  74-53
(26-14; 18-7; 10-17; 20-15)

Domenica pomeriggio sembrava si dovesse giocare un’amichevole e invece tutto regolare seppur la partita sia cominciata con ben 20 minuti di ritardo. Peperoncino che parte subito forte, mentre la Vis probabilmente si era già “rilassata”. Sta di fatto che Pizzo e la bomba di Bianconi limitano i danni sul 26 a 14 per la formazione di casa. Nel secondo periodo la Vis fatica a trovare la via del canestro e getta al vento qualche rimessa dal fondo. Si va nello spogliatoio a riflettere sugli errori fatti e discutere su come cambiare l’inerzia della partita. Pronti via sembra un’altra Vis: aggressiva e molto concentrata in difesa, lascia poco spazio ai padroni di casa che non sono più piccanti come nel primo tempo. Finalmente i ragazzi di coach Sannini si sbloccano in attacco con Pizzo che comanda la “ciurma” fino al -12. Quarto periodo che lascia l’amaro in bocca e il rammarico per non aver giocato come nel secondo tempo. Nel finale del quarto quarto le pile sono ormai scariche. Le 2 bombe di fila subite nelle ultime azioni falsano il punteggio del periodo. Sirena che suona sul 74 a 53 per la squadra di Castello d’Argile.

Prossimo appuntamento: domenica 3 dicembre CSM ACCIAIO CARICENTO – POL. MOLINELLA alle ore 11.30

I tabellini:
CSM ACCIAIO CARICENTO: Statello 8, Pizzo 20, Gentili 9, Volta 6, Bianconi 7, Maietti 2, Giombi 1, Farinella, Franceschi, Rizzati, Vergnani. All. Sannini

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento Vis 2008