U18 REGIONALE: SCONFITTA CASALINGA CON LA BENEDETTO

CSM ACCIAIO CARICENTO – BENEDETTO CENTO 49-75
(10-17; 8-20; 13-10; 18-28)

Inizio con speranza per la Vis che finalmente comincia con il piede giusto la gara casalinga contro Cento. A differenza delle precedenti 3 partite dove i ragazzi di coach Sannini erano partiti sempre con il freno a mano tirato, sabato pomeriggio, dal primo canestro costruito molto bene dall’asse guardia-pivot (Benetti-Azzolari), sembrava potesse essere un pomeriggio felice. Invece i soliti errori banali da sotto canestro e le tante palle perse in contropiede continuano a sottolineare la difficoltà di una squadra che è si in crescita per l’intensità, ma che fatica ancora a trovare quella fiducia necessaria ad accrescere i punti nella seconda colonna del referto. Anche le disattenzioni difensive e i troppi rimbalzi concessi agli ospiti contribuiscono a chiudere il primo quarto sotto 17 a 10 e il secondo 37 a 18. Sicuranza (finalmente rientrato in se dopo le prime uscite un po’ opache) e Stomeo sono gli unici a “ringhiare” in difesa. Sicuranza mette a referto 9 dei 13 punti segnati al rientro dopo la pausa lunga trascinando i suoi alla vittoria del 3° periodo. La CSM Acciaio Caricento si riavvicina a -13 e proprio quando sembra andare a tutta birra, prende un parziale di 6 a 0 e viene nuovamente rispedita a -19. Azzolari, rimesso nella mischia a 6′ dalla fine dopo un lungo riposo causa 4 falli in poco tempo (1 fallo di frustrazione dopo un canestro “mangiato” ad 1 tecnico di protesta sul 3° fallo) segna 10 punti dei suoi 12 totali, ma purtroppo servono a poco. Cento chiude il match con energia e vince 75 a 49.

Prossimo appuntamento: Gallo Bk-CSM Acciaio Caricento domenica 12 novembre alle ore 11.30.

I tabellini:
CSM ACCIAIO CARICENTO: Azzolari 12, Bernagozzi, Benetti 11, Salzano, Fiocchi 6, Di Pasquale 9, Boldrini, Sicuranza 13, Romagnoli, Stomeo 1, La Gatta, Zatelli 2. All.re Sannini

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com