U18 REGIONALE: PRIMI DUE PUNTI PER COACH SANNINI E I SUOI RAGAZZI

STARS BOLOGNA BASKET – CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008   73-78
(22-11; 40-34; 52-46)

Ciak si parte…bene!
Iniziata ieri l’avventura dell’U18 regionale che ha affrontato la trasferta nel cuore di Bologna contro gli Stars nella storica palestra del 1822 (ex Sferisterio) di via Irnerio.
La CSM Acciaio Caricento Vis inizia maluccio “scivolando” nel primo quarto in un 22 ad 11 per i padroni di casa sicuramente più a loro agio e concentrati. Solo l’ingresso di Benetti limita i danni, ma si riparte non ancora con il piede giusto. Gli Stars continuano la loro gara puntando molto su 2 ragazzi che si prendono gioco della difesa disattenta raggiungendo il massimo vantaggio (+15). La Vis però non demorde e aumentando la pressione in difesa piano piano recupera strada fino allo stop lungo. Si chiude il primo tempo 40-34 limitando i danni e consapevoli che si può fare molto di più in quanto i padroni bolognesi sono al pari livello.
Il trio Azzolari-Benetti-Boarini dà la scossa a tutto il gruppo che capisce finalmente il metro arbitrale e prende fiducia sia nella metà campo difensiva che in quella d’attacco. Si chiude il terzo quarto con una bomba di Benetti e altri 2 punti sempre suoi. 12 i punti segnati da entrambe le formazioni a sottolineare il grande equilibrio. Ecco che inizia l’ultimo periodo dove il collettivo, la grinta, lo spirito delle collaborazioni e una bomba di Fiocchi spingono la CSM Acciaio Caricento Vis ad una grande vittoria inaspettata vista la brutta partenza. Nonostante i tanti errori da sotto canestro e le numerose palle perse letteralmente regalate dalle rimesse e in contropiede, gli Stars non ne approfittano. I ragazzi guidati da coach Sannini danno il meglio di loro proprio nel finale mettendoci cuore e tanta verve portando a casa una vittoria molto importante per l’autostima e la fiducia di un gruppo che è indietro nella tabella di marcia, ma che siamo sicuri si possa mettere in pari in fretta. Molte azioni nel finale giocate con la testa, cercando falli importanti, danno tiri liberi a Zatelli e Boarini. Una rimessa in uscita dal time out del coach viene eseguita alla perfezione concludendosi con un canestro da sotto di Benetti lasciato completamente libero e un rimbalzo in attacco con tap-in del gigante Azzolari chiudono definitivamente la partita sul 73-78 per la Vis.
Bravi tutti!

Prossimo appuntamento: CSM Acciaio Caricento Vis 2008-4 Torri Ferrara sabato 21 ottobre alle ore 18 alla Palestra Dosso Dossi

I tabellini:
Sicuranza 3, Zatelli 12, Benetti 19, Boarini 20, Azzolari 15, Vivaldi 3, Fiocchi 4, Stomeo 2, Salzano, Raddi. All.re Sannini

Ufficio Stampa CSM Acciaio Caricento Vis 2008