Trofeo GeoTech: On Power Caricento sul gradino più alto

La Vis festeggia la buona riuscita del Trofeo GeoTech oltre che la vittoria del torneo. I giovani estensi hanno infatti vinto entrambe le partite del quadrangolare, aggiudicandosi il primo posto sul parquet della palestra Dosso Dossi.

Le squadre a contendersi la coppa erano, oltre ai padroni di casa, Lendinara, Meteor Renazzo e Molinella. Nel match di apertura tra Vis e Molinella sono stati i padroni di casa ad imporsi con un rotondo 81-61. Lendinara e Renazzo si sono contesi il secondo pass per la finale, con Renazzo a cedere solo all’ultimo alla furia dei veneti (58-52).

Pit stop all’Archibugio per il pranzo prima di disputare le finali 3°/4° posto e 1°/2° posto. Renazzo, ancora stanca dalle fatiche della tiratissima semifinale, alza bandiera bianca quasi subito contro Molinella che conquista il terzo gradino del podio. Vis e Lendinara si danno battaglia in finale, con la Vis che scappa subito e parte in quarta. Lendinara prova a ricucire lo strappo, ma la superiorità è netta e i padroni di casa si aggiudicano il primo posto (93-44 lo score finale).