U15 Regionale: chiude col botto la prima fase, Reggio ko (61-53)

Chiude col botto la prima fase del campionato l’On Power Caricento impegnata nel campionato Under 15 Elite. L’ultimo appuntamento della prima fase è al Palapalestre contro l’U.S.Reggio, che all’andata asfaltò i ferraresi. Fortunatamente il ritorno è un’altra storia.

Pochi minuti di studio e Ferrara mette la quarta. Il pressing dà i suoi frutti. I recuperi sono tanti, anche se non sempre sfruttati al meglio. Comunque è sempre la Vis a fare la partita. Il temutissimo Bufi è ben controllato ed il punteggio comincia a sorridere.

Il primo allungo è a metà secondo quarto 25 – 18 con la bomba di Franchella .

Coach Campazzi è costretto a centellinare i suoi per problemi di falli e per le imperfette condizioni fisiche di Alberino e Santi. Tutti rispondono presente, con una menzione particolare per Bizzarri, giocatore che non sempre ha un minutaggio elevato, ma che contro Reggio ha dato il proprio meglio.

Il terzo quarto è il momento della verità. In altre occasioni la Vis aveva sperperato o si era fermata. Stavolta chiude la gara. I punti di Rossi e Reggiani scavano un solco incolmabile. Il quarto tempo è quasi garbage time a 3’ dal termine il tabellone dice 61 – 42 è la gara è terminata. Reggio salva l’onore delle armi con un 11 – 0, ma la gara è finita da tempo.

Adesso seconda fase dal 2 aprile. Gli avversari : Titano San Marino, Correggio e Compagnia dell’Albero Ravenna da affrontare in trasferta e Eagles Luzzara e Lugo tra le mura amiche.

On Power Caricento – Us Reggio 61 – 53 (18 – 15; 32 – 25; 53 – 37)

On Power Caricento: Bizzarri 5, Vitali , Bigoni , Faggioli 3, Grisanti 10 , Santi 6, Rossi 10, Franchella 5, Reggiani 11, Alberini 5, Vergnani 5. All. Campazzi

US Reggio : De Gregorio , Ferretti 6, Losi 3, Fontamici 5, Mariani 3, Bufi 11, Benini 3, Cattabiani 10,BIzzi 6, Coriali 6, Costoli 1. All. Buonincontro.