U14 Elite: una reazione tardiva regala la vittoria a Granarolo (62-67)

 

Una On Power Caricento che ci ha provato fino alla fine quella che si è vista domenica pomeriggio sul parquet della palestra Dosso Dossi contro Granarolo, che ha espugnato il fortino estense grazie anche ai tanti errori dei padroni di casa.

I giovani bianco-blu partono subito forti, nei primi minuti è Ferrara che trova canestri facili, concedendo però qualche rimbalzo offensivo di troppo a Granarolo: 19-14 alla fine del primo quarto.

Nel secondo quarto l’On Power Caricento si adatta un po’ ai ritmi di Basket Village, subendo la fisicità felsinea dentro l’area dei 3 secondi. Ancora disattenzioni in attacco degli estensi, palloni persi troppo facilmente (sia dagli 1c1 che dalle rimesse) hanno tenuto Granarolo agganciata alla partita. Si va all’intervallo lungo sul 43-36.

Al rientro dagli spogliatoi il copione si ripete. Le numerose disattenzioni estensi in attacco, percentuali al tiro più basse e i tantissimi falli commessi dai ferraresi consentono a Granarolo di rifarsi sotto con un importante parziale di 6-19.

Seppur la reazione nell’ultimo quarto ci sia stata da parte dei padroni di casa, è Granarolo che alla fine prende in mano l’inerzia della gara e si aggiudica la “velina rosa”.

Amarezza in casa Vis per l’occasione persa. Ora l’imperativo è di ripartire dalla ricerca di quella voglia di combattere fino in fondo, di quell’aggressività difensiva e dei ritmi alti che caratterizzano la truppa Under 14 Elite dell’On Power Caricento.

Prossimo appuntamento domenica 19 marzo contro Argenta.

On Power Caricento – A.S.D. Basket Village 62 – 67 (19-14, 24-22, 6-19, 17-12)

On Power Caricento: Zaghi, Sfarzi 13, Vergnani 2, Cristofori 10, Galliera Ricci 18, Gentili 2, Menegatti 11, Susanni, Checchi 4, Pizzo, Berveglieri 2, Statello. All. Campazzi – Franchini

A.S.D. Basket Village: Ferrara, Poggi 13, Fortini 10, Tolomelli 7, Masetti 2, Rapparini, Carati, Giordani 6, Melillo 2, Bergonzoni 2, Bianchi 25. All. Marcheselli – Millina