C Gold: la difesa di Fiorenzuola ferma Modena (50-92)

 

Nella 22a giornata di C Gold arriva alle Ferraris l’Alberti & Santi Fiorenzuola, terza forza del campionato.
Gli ospiti prendono il largo già nel primo quarto grazie a un ispiratissimo Garofalo che sigla da solo 15 punti, tanti quanti l’intera compagine modenese.
Fiorenzuola parte con 5/6 da oltre l’arco e mette 29 punti a referto nei primi 10 minuti; un ulteriore 12-0 a inizio secondo quarto fa scorrere i titoli di coda sull’incontro con larghissimo anticipo.

La Psa sbatte ripetutamente contro il muro difensivo piacentino e segna solo sulle scorribande individuali di Saccà e Verrigni mentre l’orchestra di coach Lottici suona una sinfonia corale che ha sì in Garofalo il primo violino ma è egregiamente supportato da tutti i compagni come testimonia il 60 a 9 di valutazione alla pausa lunga.

Dopo l’intervallo i valori non cambiano, Fiorenzuola continua a macinare gioco e allungare il divario fino al +42 finale.

Nel prossimo turno la PSA giocherà sabato 18 a Ferrara, in casa della 4 Torri in un incontro che può esser considerato un “mezzo” derby visti i tanti ferraresi in organico, mentre Fiorenzuola riceverà la visita del Gaetano Scirea Bertinoro.

PSA MODENA – PALL. FIORENZUOLA 50-92 (15-29 ; 8-17 ; 17-26 ; 10-20)

MODENA: Grazzi 4, Bianchi, Cervellati, Basilicò 5, Tamagnini , Verrigni 8, Frilli 6, Storchi 10, Gamberini, Fiore 2, Saccà 15, Brilli. All. Fabio Spettoli

FIORENZUOLA: Galli 10, Sichel 12, Seguenti ne, Gogaladze 4, Trobbiani ne, Orsini 7, Marletta 4, Lottici 10, Klyuchnik 10, Donati 4, Garofalo 31, Giani ne. All. Simone Lottici

Arbitri: Savelli L. di Cesenatico (FC) e Saletti M. di Ferrara (FE)
Falli: PSA 20, FIO 15
Tiri liberi: PSA 11/14 (79%), FIO 18/23 (78%)