U13 Elite: subisce la legge della capolista BSL (42-71)

 

Brutta sconfitta per l’Under 13 Elite contro la prima della classe BSL San Lazzaro.

Nel match contro la prima in classifica non si riesce né a centrare il colpaccio dell’andata, né a contenere il divario nel punteggio finale.

Inizio di partita timoroso per la Vis che subisce subito un parziale importante ai bolognesi, concedendo troppe penetrazioni e regalando troppi palloni a una squadra che ne ha saputo approfittare sistematicamente, portandosi sul + 12 di fine primo quarto. Secondo e terzo periodo molto similari come approccio, sebbene la Vis inizi a giocare un po’ di più e a difendere volando in contropiede. L’On Power Caricento prova così a rimanere attaccata alla gara, tentando in alcuni momenti persino ad avvicinarsi, ma senza troppi risultati.

Mancano 10 minuti all’ultima sirena e la BLS è ancora sul +13, ed è qui che gli estensi si arrendono definitivamente, mettendo in scena un pessimo finale di partita in cui gli ospiti prendono il largo fino al pesante + 29 finale.

 

On Power Cariento – BSL San Lazzaro 42-71 (11-23, 16-16, 11-12, 4-20)

On Power Caricento: Salvi, Righini, Ebeling 2, Bonfà 3, Tripodo, Ziosi, Costa 2, Vivarelli, Fabbri, Tengueu 17, Filippi 2, Merli 16.  All. Santi. Ass. Bottoni

Bsl San Lazzaro: Cilia 2, Vanti 4, Mazzetti, Teston 12, Scapinelli 9, Tobia 12, Pezzano, Sipani 14, Grilli 4, Scheda, Tamborino 14.  All. Rocca. Ass. Baffetti