U16 Regionale: lunetta stregata a Bologna contro gli Stars (62-38)

 

Il quintetto degli assenti potrebbe, forse, partire con il pronostico a favore contro quello dei presenti, ma questi si guadagnano la pagnotta combattendo alla baionetta contro gli Stars. Piove anche sul bagnato e ben presto l’On Power Caricento deve rinunciare ai febbricitanti Di Pasquale e Sicuranza. Rimangono orgoglio ed impegno e con questi Ferrara ci prova. L’inizio è equilibrato 4 – 4 al 4’. Ferrara difende bene e va continuamente in lunetta. Ma qui prende corpo l’incredibile giornata dalla linea della carità. Alla fine saranno 22 i liberi sbagliati!

Gli Stars ne approfittano ed allungano lentamente, ma inesorabilmente: 10 – 4 al 6’ e 17 – 8 a fine quarto. Bernagozzi, forse il migliore dei suoi, lotta caparbiamente e va continuamente al tiro libero, ma non è giornata. 10 punti, tanti recuperi e rimbalzi per lui, ma 0/11 ai liberi. Una mano gliela danno anche Fiocchi ed Azzolari, così si va avanti con una gara apparentemente equilibrata, ma con la Vis che non concretizza e i bolognesi che sfondano con il due metri Pedrini. Alla fine, ironia della sorte, il divario corrisponderà proprio ai tiri liberi errati. Peccato, ma va bene continuare così.

Nella foto il rientrante Minarelli.

Stars Bologna – On Power Caricento 62 – 38 (17 – 8; 34 – 20; 47 – 28)

Stars Bologna: Rocco di Torrepadula 2, Gullà 5, Pancaldi 15, Cavina, Bracchetti 9, Negroni 9, Sandrolini 8, Selleri, Bacchi 1, Pedrini 14. All. : BertoncelloT.L. : 10/20

On Power Caricento: Fiocchi 2, Sicuranza 5, Di Pasquale 7, Azzolari 4,  Stomeo 7, Baraldi 3 , Landi 1, Minarelli 3, Bernagozzi 10. All.: Menghini e Sannini. T.L.: 3/25