U16 Eccellenza: gara dai due volti sul campo della Virtus Bologna (90-61)

Non riesce l’impresa ai nostri Under 16 Eccellenza che contro la corazzata Virtus Bologna non può nulla se non dimostrare che nei momenti in cui sono concentrati al massimo se la possono giocare con chiunque, restando anche questa volta in partita per buona parte del match.

Primo e secondo quarto molto simili con la Vis che fatica molto in attacco a superare la difesa super aggressiva, a volte anche troppo, della Virtus, ma che resta comunque in partita alternando le difese e mandando in confusione gli avversari che perdono molti palloni per il nostro contropiede. Si va cosi all’intervallo con i ferraresi sotto di sole 11 lunghezze e con la partita tutt’altro che finita. Il secondo tempo però è a senso unico, con la Virtus che aumenta ancora l’aggressività e con la Vis che non ha il carattere per reagire, ma anzi regala palloni su palloni agli avversari che ne approfittano sistematicamente facendo sprofondare i nostri fino al -29 finale. Partita dai due volti quindi per gli Under 16 che, se vogliono stare in partita anche con le corazzate come la Virtus, non possono avere distrazioni ma restare concentrati per 40 minuti.

Virtus Bologna – On Power Caricento 90-61 (22-12; 16-15; 27-16; 25-18)

On Power Caricento: branchini 8, volpato, tuccillo 3, fabbri 4, veronesi 2, sisti, bacilieri 6, leprotti, rimessi 2, tomcic 11, manojlovic 25. All. Santi.  Ass. Bottoni

Virtus Bologna: nicoli 16, seri 13, boni 2, casarini 3, paratore 9, corradini 3, guidi 16, vivarelli 16, perini 8, cavallari 4. All. Consolini.  Ass. Diatri