U16 Regionale: fatale il quarto periodo contro Castelmaggiore (51-68)

Sconfitta amara al rientro dalle feste per l’On Power Caricento impegnata nel campionato Under 16 Regionale. Coach Menghini si trova da solo alla guida della truppa, con Sannini influenzato e con la squadra dimezzata da influenze, infortuni e vacanze natalizie; la Vis parte però pare non risentirne sulle prime battute e parte alla grande, regge fino a metà ultimo quarto, poi la benzina finisce ed è una galoppata a senso unico per Castelmaggiore.

Si parte con Corbetta, Zatelli e Baraldi che bucano la difesa bolognese, da sotto, da fuori e da tre: 12 – 4 al 5’, 22-10 al primo intervallo. Coach Menghini comincia a ruotare le forze e Castelmaggiore si avvicina con Melega (24 – 16 al 15’), ma viene ricacciata indietro: 33 – 22 a metà gara.

La Vis comanda ancora a rientro dagli spogliatoi, ma comincia a mostrare i primi segni di stanchezza. Dopo l’intervallo il solo Minarelli regge l’urto ospite e nonostante questo l’On Power rimane avanti. Si infortuna anche Landi, che deve abbandonare il campo e Minarelli decide l’ultimo vantaggio estense: 47 – 46 al 33’.

Ferrara da qui dimostra di non averne più e la gara termina a metà ultimo periodo, con il trionfo finale del Tulipano.

Il prossimo impegno sarà una sfida ai limiti dell’impossibile al Palasport di Cento, con la nota positiva del rientro di alcuni della truppa.

On Power Caricento – Tulipano Castelmaggiore 51 – 68 (22– 10, 33 – 22, 42 – 37)
On Power Caricento: Fiocchi, Zatelli 12, Corbetta 17, Battocchio , Menegatti , Landi 3, Baraldi 10, Gonelli, Salzano , Minarelli 7, Bernagozzi 2. All. Menghini
Tulipano Castelmaggiore: Tubertini 5, Mondini 2, Vignudini 3, Gaiba 4, Cannavo’ 6, Calabrò 3, Maniglio 10, Orsini, Sansossio 7, Melega 13, Musiani 10, Amore 5. All. Alvisi