U18 Eccellenza: Reggio ko nella prima di ritorno (66-64)

 

Il girone di ritorno inizia nel migliore dei modi per la formazione di coach Franchella che batte di misura la Pallacanestro Reggiana.

Si parte già bene nelle prime fasi del match: il primo quarto è tutto di marca Vis, i reggiani provano a stare attaccati alla gara cercando di rallentare il ritmo. Ferrara sul finire del quarto comprende che la sua vera forza è la corsa e tra difese grintose e contropiedi efficaci si va sul +11.

Nel secondo quarto la Vis non riesce però a oliare a dovere l’ingranaggio offensivo: qualche cosa si inceppa e la concentrazione anche difensiva ne risente: Reggio si appoggia ai suoi giocatori interni e gli estensi si lasciano sorprendere. All’intervallo conduce comunque ancora Ferrara di 6 lunghezze.

Negli ultimi due quarti la partita va a strappi, con parziali importanti da una parte e dall’altra. I ferraresi non riescono mai davvero a staccarsi Reggio dalle caviglie. La Vis infatti arriva anche a +10 a metà dell’ultimo periodo, salvo poi spegnere la luce e lasciar piazzare agli ospiti un parziale di 12-0.

La Vis si rianima, difende bene e recupera, Reggio è ora meno brillante in attacco.

Si arriva sull’ultima rimessa, pochi secondi alla fine della partita, con il punteggio in parità e palla in mano a Ferrara: ottima rimessa dei ragazzi di Franchella e tiro allo scadere che va a bersaglio. Un happy ending che fa gioire la truppa estense e conferisce morale in vista della seconda fase del torneo.

 

On Power Caricento – Pall. Reggiana   66 – 64 (25-14, 11-16, 17-15, 14-18)

On Power Caricento: Ghirelli, Franchella F., Castaldini, Sanguettoli, Chemello 19 , Kekovic 16, Zanirato 3, Patroncini 6, Mancini 8, Drigo 6, Tidey 8, Labovic . All. Franchella