U16 Regionale: marcia trionfale a Budrio (37-64)

Vittoria netta e rotonda per l’On Power Caricento, che torna con le braccia alzate da Budrio, anche se con pizzico di amarezza per il brutto infortunio al suo leader difensivo Sicuranza, che sicuramente ne avrà per diverse settimane.

Ossa rotte a parte, la gara ha avuto poca storia. Una Vis finalmente determinata sul piano difensivo mette subito il coperchio al canestro e lentamente e con costanza allunga. E’ proprio Sicuranza a dare il la con una serie di recuperi che si trasformano in contropiedi, finalizzati da Corbetta e Zatelli. Qualche errore di troppo non consente alla Vis di chiudere subito il match, ma il comando della gara non è mai in discussione.

Sul contropiede di Landi si arriva all’intervallo lungo con il massimo vantaggio ospite: 19 – 32. Al rientro Budrio ci mette tutta la birra che ha in corpo e complice un attimo di sbandamento estense in seguito all’infortunio di Sicuranza i padroni di casa si avvicinano fino al – 7: 25 – 32 al 23’. Timeout di coach Menghini e la Vis si ridesta: Stomeo e Bernagozzi sostituiscono alla grande Sicuranza per un parziale di 10 – 1, che chiude di fatto la gara. Nell’ultimo quarto Budrio non ha la forza di reagire, l’On Power ruota tutti i suoi, ma il trend non cambia.

Prossimo appuntamento per l’Under 16 Regionale a San Pietro in Casale.

Basket Budrio – On Power Caricento 37 – 64 (9 – 17; 19 – 32; 26 – 42)

Basket Budrio: Pasquali 2, Lodi 2, Cocchi 2, Mansi 11, Magri 10, Simoni 3, Pancaldi 3, Dimaglietti 4, Alcamo. All. Busiglio

On Power Caricento: Fiocchi 2, Sicuranza 2, Zatelli 23, Corbetta 16, Stomeo 2, Menegatti 5, Landi 4, Boldrini, Romagnoli, Minarelli 4, Bernagozzi 4. All. Menghini – Sannini