U16 Eccellenza: a Ferrara passa la Virtus Bologna 64-72

 

Quinta Giornata di campionato per gli U16 d’Eccellenza, che è scesa in battaglia contro la quotatissima Virtus Bologna, team tra i più accreditati per la vittoria del girone e per raggiungere anche obiettivi a livello nazionale.

Partenza a sorpresa a rilento per la Vis che subisce probabilmente il blasone dell’avversario, lasciando spazio ai bolognesi che si incendiano in contropiede: 19-10 per la Virtus al termine della prima frazione di gara.

Il copione nel secondo quarto è lo stesso, fino a metà del periodo dove si tocca anche il -17 (13-30). Poi la Vis accende la luce e si ricorda la difesa dei giorni migliori, ci aggiunge anche il cuore e la grinta di sempre e si va all’intervallo con lo strappo parzialmente ricucito: 28-36.

Nel terzo e nel quarto periodo la Vis si confronta ad armi pari, vendendo cara la pelle su ogni singolo possesso, ma complice un approccio sbagliato nei primi minuti alla gara e i tanti tiri liberi non centrati, la Vis è costretta comunque alla resa ai felsinei per 64-72.

Il prossimo appuntamento sarà ad Imola Sabato 19 novembre.

 

Vis OnPower Caricento – Unipol Banca Virtus    64 – 72 (10-19, 18-17, 17-17, 19-19)

Vis OnPower Caricento: Benetti, Cavara, Branchini 15, Tuccillo, Fabbri, Veronesi 3, Tongue 3, Bacilieri 1, Leprotti, Rimessi 6, Tomcic 16, Manojlovic 18. All. Santi