U13 Elite: si perde nel finale contro Cesenatico

 

Weekend amaro per i ragazzi dell’under 13 che sul campo della Pol. Cesenatico inanellano la seconda sconfitta consecutiva.

Peccato perché la partenza per i giovani estensi è buona, ma dopo i primi due minuti, che avevano portato anche alla doppia cifra di vantaggio,

la Vis spegne la luce e con palle perse ed errori da sotto rimette in partita i padroni di casa che ne approfittano immediatamente finendo il primo quarto sotto di soli 4 punti.

Il secondo quarto è all’insegna dell’equilibrio con la Vis che resta sempre in vantaggio, ma con Cesenatico che tallona e non molla di un millimetro.

Tornati dagli spogliatoi la Vis si stringe in difesa e prova ad allungare il distacco di sole cinque lunghezze, non riuscendo però a capitalizzare e sbagliando tanti appoggi facili, che ancora una volta permettono a Cesenatico di restare in partita nonostante i soli 4 punti segnati nel terzo periodo.

Nell’ultimo quarto Ferrara spegne nuovamente l’interruttore… e questa volta definitivamente, con una difesa inesistente e un attacco troppo superficiale che perde palloni su palloni.

In un attimo i padroni di casa si rifanno sotto e la Vis viene beffata nel finale in cui gli avversari, gasati dalla rimonta, non sbagliano più nulla e arrivano a centrare il successo.

Prossimo partita al PalaPalestre il 18 novembre alle ore 18.10 contro San Mamolo Bologna.

Pol. Cesenatico – Vis OnPower Caricento 64- 58 (15-19, 17-18, 4-13, 28-8)

Vis OnPower Caricento: Salvi 2, Bonfà 7, Ebeling 6, Tripodo, Ziosi 2, Costa 9, Frigatti 2, Cavicchi 8, Fabbri, Tengueu 17, Filippi 5, Righini. All. Santi

Pol. Cesenatico: Sovera 19, Milan 7, Zaccaria 3, Mordenti 8, Stella, Tombetti 15, Baietta 2, Romani 8, Giordani 2, Baldisserri. All. Montanari