Under 18 Eccellenza: bella prova contro la corazzata Virtus Bologna

Esce sconfitta sul campo dell’imbattuta Virtus l’under 18 di coach Franchella, che a onor del vero, ha iniziato il match con il piglio giusto contro un’avversaria di assoluto rispetto.

Ottima difesa e tranquillità in attacco decidono per il + 3 di fine primo quarto.

Stesso copione che i ragazzi recitano fino a 2’ dall’intervallo lungo, costringendo la Virtus a segnare in tutto 17 punti contro i 26 degli estensi e qui però i ferraresi si fanno beffare. La truppa di Franchella perde concentrazione e ordine in attacco e mette in difesa meno verve e troppa superficialità: la Virtus ne approfitta e ricuce fino a -1: 26-27.

Al rientro dagli spogliatoi i bolognesi si buttano all’assalto, mettendo tanta aggressività sul parquet, la Vis prova a rispondere, ma non riesce a bloccare gli 1c1 dei bianconeri. Gli estensi non riescono più come in precedenza ad aggrapparsi alla difesa e ripartire e il terzo quarto si conclude col punteggio di 48-40 in favore dei padroni di casa. Ultimo quarto fotocopia del terzo, in cui la Vis molla del tutto la presa e la Virtus riesce senza troppo sforzo a difendere il proprio fortino, confermando la propria imbattibilità.

Prossima partita mercoledì 9 alle ore 20 contro la Salus Bologna al PalaPalestre.

UNIPOL BANCA VIRTUS – VIS ONPOWER CARICENTO 73 – 59 (12-15, 26-27, 48-40, 73-59)

VIRTUS: Gianninoni 7, Petrovic 21, Giuliani, Salsini 19, Rubbini 5, Rossi 11, Jurkatamm 7, Lorusso 2, Bertuzzi, Oyeh 1, Cavallari, Rosa. All. Vecchi.

VIS ONPOWER CARICENTO: Ghirelli, Franchella, Castaldini 6, Natali, Chemello 20, Kekovic 14, Patroncini, Zanirato 6, Mancini 11, Drigo 2, Tidey, Vallesani. All. Franchella.