Under 16 Regionale: a Gallo serviva più coraggio

Questa volta è una brutta Vis, quella che si presenta a Gallo e giustamente fa la fine dei pifferai che vennero per suonare e furono suonati. Andiamo con ordine. Parte bene la CA.RI.CENTO : Zatelli è ordinato e manda a canestro Sicuranza e soprattutto Menegatti. Il vantaggio sale piano piano 10-6 al 5’, 16-10 al 10’, 19 -12 al 13’. Qui inspiegabilmente i ferraresi si fermano. Zatelli e Romagnoli collezionano palle perse, Baraldi si ostina a tirare da fuori, con impressionante imprecisione e testardaggine. Ne’ nasce un black out, che Menghini non riesce a cancellare nemmeno con il time out. Gallo ringrazia e scappa via. All’intervallo lungo c’è il massimo vantaggio 27 – 21. La pausa sembra portare consiglio l’ON POWER rientra ancora con Menegatti e Minarelli, ma distrugge in attacco quello che costruisce in difesa e da qui alla fine sarà punto a punto. Il finale assomiglia più ad una rissa con gli arbitri che non fischiano mai, ma proprio mai. Gallo dimostra di avere più cuore e coraggio e vince meritatamente.

Prossimo appuntamento domenica 13 al Roiti alle 11 contro Argenta. Partita dura, ma non impossibile.

GALLO – VIS ON POWER CARICENTO 52 – 49 (10 – 16; 27 – 21; 40 – 37)

VIS ON POWER CARICENTO: Fiocchi n.e., Sicuranza 4, Zatelli 14, Corbetta 8, Menegatti 17,Serra n.e., Landi, Baraldi , Romagnoli, Salzano , Minarelli 6. All.: Menghini e Sannini. T.L.: 1/7.

GALLO: Mantovani , Bedani , Tabozzi , Cristofori , Malaguti 6, Vivarelli 2, Fioratto 9, Rimensi 10, Ramponi 6, Ravaglia , Giugli 8, Gavioli 11. All. : De Simone T.L. : 5/12.