Prima Divisione: derby amaro all’esordio

Un esordio amaro per la Prima Divisione che cede nel derby contro la SBF e non conquista la vittoria per soli 3 punti (69-66 il finale), dopo una gara che per 40 minuti è stata all’insegna dell’assoluto equilibrio.

Per l’SBF sono state decisive nel corso del match le prestazioni di concretezza ed esperienza di alcuni singoli (Schincaglia, Fioresi e Vaianella), mentre sul fronte bianco azzurro sono pesati i problemi di falli di alcuni dei titolari. Nel primo periodo parte fortissimo la VIS in attacco con un Tamisari inarrestabile dai 6,75 e tutta la squadra a supporto per la fase offensiva, peccato per la fase difensiva in cui la Vis continua a concedere sempre qualcosina di troppo, che permette agli avversari di rimanere attaccati alla gara. Il copione si ripete anche nella seconda frazione di gioco: buon attacco, ma difesa meno briosa, con l’esperienza di alcuni singoli dell’SBF che consente ai padroni di casa di guadagnarsi parecchi giri in lunetta, mentre Tamisari e Vaianella, nel secondo quarto sono costretti ai box per problemi di falli. Ed è proprio grazie alle rotazioni limitate in casa Vis e alle prime linee in panchina che nel terzo periodo l’SBF dà uno strattone alla partita.

Sugli ultimi dieci giri di lancette Campi decide di rischiare i 3 titolari con 4 falli, che lo ricompensano spremendosi fino alla fine, ma il terzo periodo è stato sostanzialmente fatale per la Vis, che cede: 69-66 ai padroni di casa.

Assenti ancora per infortunio capitan Panarese, Nativi e Krylov.

Il prossimo appuntamento sarà martedì 8 novembre alle 21:15 al PalaPalestre contro Massa Fiscaglia.

Scuola Basket Ferrara – OnPower Caricento VIS 2012  69-66 (23-24, 12-17, 18-8, 13-17)

OnPower Caricento Vis: Baralsi 10, Trombini M. 9, Liboni 7, Vaianella F. 11, Castaldini F. 2, Tuzi, Tamisari 19, Campanella, Amadori, FIlieri,Trombini A., Barcaro 8. All.: Campi. Ass.: Maione.